Thursday, Sep. 16, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 11 Ott 2014

|

 

Davide Suriano moves to London: “Main EPT… e poi prendo casa!”

Davide Suriano moves to London: “Main EPT… e poi prendo casa!”

Area

Vuoi approfondire?

9/10/2013. 367 giorni fa Davide Suriano centrava in quel di Londra il suo primo grande successo a livello internazionale: il side event heads-up da 1.100£ gli valse 14.000£ ma soprattutto la soddisfazione di una picca EPT.

Un anno dopo, “zizinho” è tornato sul luogo del delitto, ma questa volta porta con sè un pedigrì di ben altro spessore: la magica estate di Las Vegas lo ha infatti incoronato campione del mondo, proprio nella specialità in cui si era imposto nella “Fog City”:

“E’ sempre una bella emozione – rivela Davide – tornare qui a Londra. E’ una città che mi piace tantissimo e alla quale sono particolarmente affezionato per quel successo che, se da un lato fu il primo importante in terra straniera, non fu però il primo in assoluto: pochi mesi prima vinsi infatti un torneo heads-up al WPT Grand Prix di Venezia. Bissare la vittoria in un torneo testa a testa mi fece capire, una volta di più, che quella era la mia strada. E il braccialetto di quest’estate è valso di fatto una triple crown…”

Nella tappa londinese in corso in questi giorni, Suriano prenderà parte solamente al Main Event EPT che partirà domani:

“Ho deciso di concentrarmi solamente sul main anche perché in questi giorni ho avuto altro da fare… Dopo una lunga riflessione ho infatti deciso di prendere casa in questa città! Mi sto muovendo per trovare una location adatta. Inizialmente avevo pensato di trasferirmi a Malta, ma alla fine ho optato per la capitale inglese sia perché è la città che ospita mio fratello da anni, e sento già come una seconda casa, sia perché ho anche tanti amici che grindano qui già da un po’…”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Le ultime settimane sul .it sono state infatti piuttosto complicate per “zizinho” che non è riuscito a trovare praticamente più action:

“Pur essendo agosto e settembre mesi che non eccellono a livello di traffico, rientrato dalla trasferta americana non ho faticato a trovare avversari ai tavoli: tutti volevano giocare contro il campione del mondo! [ride]. Ora, però, l’onda è un po’ calata e il .it, in generale, non riesce a soddisfare i miei stimoli. Quando gioco sul .com, invece, mi sembra quasi di tornare a Vegas: ogni giorno, ad ogni ora, c’è sempre qualche tavolo in cui sedersi!”

Per quel che concerne la schedule di questo 2014, Suriano si lascia ancora una discreta libertà di manovra, ma per l’anno a venire le idee di “zizi” sembrano piuttosto chiare:

“Quest’anno parteciperò ancora a diversi tornei live, ma il prossimo anno, sperando anche che l’esperienza a Londra vada per il meglio, mi concentrerò prevalentemente sul grinding online e se non dovessero arrivare stimoli particolari come una sponsorizzazione, mi limiterò a giocare WSOP ed EPT“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari