Sunday, Nov. 28, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 3 Ott 2014

|

 

Arriva Tartarian7, un nuovo poker bot specializzato negli heads-up

Arriva Tartarian7, un nuovo poker bot specializzato negli heads-up

Area

Vuoi approfondire?

Pochi mesi fa vi avevamo parlato dello sviluppo del bot PokerSnowie, che avevamo anche testato in una sessione di cash game in cui siamo riusciti a vincere una somma di denaro esigua.

Oltre a noi, anche un grandissimo esperto di heads-up, come il campione del mondo Davide Suriano, si era cimentato contro questo bot in una sessione cash particolarmente interessante.

Da poche settimane, invece, è stato completato lo sviluppo di un altro poker bot, da poco lanciato e pubblicizzato sul mercato dopo la fine dei lavori svolti in prima persona dal professor Tuomas Sandholm, docente del Dipartimento di Scienze Informatiche presso l’Università di Carnegie Mellon a Pittsburgh, in Pennsylvania.

Sandholm ha terminato di sviluppare Tartarian7 nei giorni scorsi, e ha definito questo ultimo ritrovato della tecnologia applicata al gioco come una “vera arma nucleare per il poker”, da sviluppare soprattutto per poter tenere testa ai migliori interpreti della specialità dell’heads-up nel No Limit Hold’em.

Ovviamente questo bot non viene utilizzato, né è consentito, sulle poker room italiane regolamentate da AAMS, ma è attivo esclusivamente all’estero su un software prodotto appositamente per testarlo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Durante l’intervista rilasciata per i colleghi di Cardplayer.com, Sandholm ha fatto capire che Tartarian7 è stato sviluppato per dominare negli heads-up No Limit Hold’em attraverso due soluzioni: il “total bankroll”, che servirà a capire il proprio livello di gioco contro gli avversari più deboli, e l’ “instant runoff”, che misura la bontà del gioco contro gli avversari più forti.

Così l’informatica prova ad opporsi alle reali abilità dei giocatori più forti del mondo: si scatenerà una vera e propria guerra dei mondi, tra uomini e robot, anche nel poker?

Molto probabile, visto che Tartarian7 è stato sviluppato per tenere testa in heads-up ai giocatori in carne e ossa!

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari