Thursday, Oct. 6, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 3 Dic 2014

|

 

Tempo di cambiamenti per la room della picca rossa: Pokerstars si prepara ad adottare il Bitcoin

Tempo di cambiamenti per la room della picca rossa: Pokerstars si prepara ad adottare il Bitcoin

Area

Vuoi approfondire?

Novità interessanti nel mondo del poker online.

Dopo l’uscita allo scoperto di Michael Mizrachi – che qualche giorno fa intervistato dal portale calvinayre.com ha annunciato l’arrivo di una sua poker room basata sui bitcoin chiamata GetLuckyPoker.com  – stavolta irrompe sulla scena nientemeno che l’azienda più importante del settore: Pokerstars.

Pare che l’interesse per la ‘criptovaluta’ abbia fatto capolino anche dalle parti dell’isola di Man, tanto da pensare di adottarla ben presto anche sulla room della picca rossa.

Un’indiscrezione, quella apparsa sul portale www.pokerfirma.com, che se confermata potrebbe aprire nuovi scenari nel mercato internazionale, considerato che di fatto Pokerstars ne detiene la fetta più grande.

A quanto pare la questione è già in ballo da diverso tempo, almeno secondo quanto dichiarato da Chris Groove, responsabile dei report sul poker online: “L’attuazione dell’infrastruttura interna di Bitcoin da integrare sulla piattaforma online di Pokerstars è già in fase avanzata“.

Come riportato dal magazine Gambling Compliance, non sorprende affatto l’interesse nell’adottare una valuta alternativa da parte di Pokerstars.

Proprio dalle parti del quartier generale, infatti, il Bitcoin è stato utilizzato in diverse occasioni per scambi di denaro all’intero dell’isola di Man.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nel mentre Breakout Gaming – il primo sito internet di e-gaming ad aver utilizzato la criptovaluta – ha dichiarato di avere in progetto una propria piattaforma dedicata esclusivamente ai giochi di casinò, al poker online e ad altri divertenti intrattenimenti.

In un mercato che da alcuni anni sta facendo segnare numeri al ribasso, è estremamente importante per le singole room tenere il passo delle concorrenti prestando un occhio di riguardo alle nuove soluzioni messe a disposizione dalla rete.

In particolar modo per quanto concerne il Bitcoin, la moneta elettronica ideata nel 2009 che col passare degli anni si sta diffondendo in modo sempre maggiore.

Uno dei vantaggi più considerevoli che comporta l’adozione della nuova valuta è l’impossibilità di subire furti o truffe.

Un elemento non di poco conto, sia per chi gioca a livelli molto alti investendo grandi quantità di denaro, sia per una poker room come quella della picca rossa, che ha sempre a cuore la sicurezza dei suoi giocatori.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari