Wednesday, Nov. 30, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 30 Nov 2014

|

 

Giochi da casinò su PokerStars, Negreanu dice la sua: “Fanno solo perdere, Vicky Coren ha avuto coraggio”

Giochi da casinò su PokerStars, Negreanu dice la sua: “Fanno solo perdere, Vicky Coren ha avuto coraggio”

Area

La decisione presa da Vicky Coren, la quale ha annunciato il proprio addio al Team Pro di PokerStars alla fine della settimana, ha suscitato diverse reazioni sia tra i suoi colleghi pokeristi che tra i semplici appassionati.

Daniel Negreanu, uno dei testimonial di punta della poker room della picca rossa, sulle pagine di Fullcontactpoker.com, ha voluto dedicare uno spazio a una riflessione, legata soprattutto alla decisione presa proprio da PokerStars di unire, al gioco del poker, anche uno spazio ai giochi da casinò come blackjack e roulette.

KidPoker ha esordito nella sua lunga riflessione con una serie di domande: “Quando ho iniziato la mia carriera mi sono fatto delle domande: se basare la mia vita battendo gente meno skillata, se prendere vantaggio su gente che non conosce il concetto di ‘odds’, se giocare a poker nei casinò in cui è difficile vincere in altri giochi per recuperare. Insomma, se tutto questo fosse giusto, e mi rispondo sempre che ho fatto bene perchè ho deciso di giocare a poker“.

Sarei un ipocrita – prosegue Negreanu se dicessi che sono contento di portar via soldi ai gamblers in difficoltà, ma sarebbe ancora peggio farlo attraverso il casinò. Nei giochi da casinò ci sono alcuni vincitori, ma tantissimi perdenti, è un po’ come giocare in borsa o scommettere sul baseball, solo che nelle scommesse c’è una grande parte di studio e di lavoro duro“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In seguito, Negreanu fa capire che c’è grande differenza, secondo lui, tra il poker e il blackjack o altre specialità: “Giocare al casinò è sempre poco conveniente, più si gioca e maggiori sono le possibilità di perdere tanto denaro. Il gioco è fatto apposta affinchè le case guadagnino il più possibile. I giochi da casinò non mi hanno mai attirato più di tanto, ho sempre preferito il poker e sono contento di aver avuto sempre la libertà di scegliere“.

C’è sostegno nel confronti di Vicky Coren da parte di Negreanu, se non altro per il coraggio mostrato dalla giocatrice inglese: “Rispetto e ammiro Vicky per la sua scelta, ha deciso di non lasciarsi trasportare da questa novità e merita il massimo rispetto per aver preso questa decisione coraggiosa. Ognuno di noi ha un proprio limite da non oltrepassare, credo che per lei il limite era stato raggiunto“.

Infine, un’ultima riflessione da parte di Negreanu più sul piano umano che sul semplice piano pokeristico: “Grazie al poker ho accumulato una certa ricchezza, ma questo non mi preclude la possibilità di contribuire nella società e fare la differenza per le persone. A questo punto non si parla più solo di poker, si parla della vita e del modo di approcciarsi con il mondo“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari