Saturday, Sep. 21, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 21 Nov 2014

|

 

In arrivo casinò online e scommesse su Pokerstars.it

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

In arrivo casinò online e scommesse su Pokerstars.it

Area

Vuoi approfondire?

Quali saranno gli scenari futuri del gioco online? A quanto pare c’è qualcuno che in fatto di innovazioni ha le idee piuttosto chiare.

Stiamo parlando del nuovo country manager di Pokerstars.it, Marco Trucco, che prese le redini dell’azienda, ha annunciato grandi cambiamenti in corso d’opera.

Idea alla base, quella di introdurre nella picca rossa i giochi da casino, le slot machine online e in seguito anche le scommesse sportive. Le ragioni di questa nuova strategia?

Pokerstars è ora una società quotataha spiegato Marco Trucco in una intervista all’agenzia Agimeged ha già comunicato ufficialmente che offrirà anche altri giochi oltre al poker nei paesi in cui è possibile farlo. L’Italia è certamente uno di questi: Stiamo lavorando per portare giochi da casinò e slot su PokerStars.it, dando la possibilità a tutti i giocatori italiani che amano il casinò di entrare nel mondo di Stars, che è riconosciuto da anni ai vertici mondiali per livello di attenzione al giocatore, eccezionale software di gioco e sicurezza. Dobbiamo aprire la casa di Stars anche a chi non è ancora un appassionato di poker, e anche il poker ne beneficerà.”

Come dicevamo, però, il cambiamento non interesserà soltanto l’introduzione dei giochi di casino ma anche il settore delle scommesse online. A proposito il country manager di Pokerstars.it ha proseguito:

Aggiungeremo poi anche le scommesse sportive appena sarà pronto il prodotto,che non avrà nulla da invidiare agli specialisti del settore. Tutto questo senza rallentare un secondo sull’innovazione nel poker, che è stata, è, e sarà sempre il cuore di Stars”.

D’altra parte il periodo che sta vivendo il poker, soprattutto in Italia, non è certamente uno dei più floridi e mentre in precedenza c’era stata una forte espansione ora è appannaggio di una nicchia che si è ridotta.

Al proposito Marco Trucco non ha mancato di spiegare la sua posizione: “Nel mondo del poker si deve portare ogni innovazione che possa abbattere le barriere di accesso al gioco. Noi vogliamo fare del poker online il più grande gioco di massa del ventunesimo secolo e dobbiamo costruire l’esperienza che desidera trovare chi non ha mai giocato a poker finora”.

Per fare questo, però, occorre “Identificare i gesti che il poker fa esprimere, renderli più spettacolari, immediati, e raccontarli con una lingua e tramite i canali naturali della modernità. Altrimenti il rischio è che il poker torni ad essere un gioco per soli appassionati”.

Insomma il nuovo country manager di Pokerstars.it sembra avere le idee piuttosto chiare. E proprio la poker room dalla picca rossa a breve potrebbe fare da apripista a una nuova rotta. Staremo a vedere come andranno le cose.

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari