Monday, Sep. 26, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 Nov 2014

|

 

Traffico ottobrino: tengono i tornei, Pokerstars sempre più senza rivali

Traffico ottobrino: tengono i tornei, Pokerstars sempre più senza rivali

Area

Argomenti correlati

Il poker online non sta certo vivendo uno dei periodi più floridi della sua esistenza. Lo dicono in tanti, lo confermano le statistiche.

Tuttavia dopo il downswing, rispetto a qualche anno fa il mercato del poker da torneo sembra essersi stabilizzato, forse anche grazie alle recenti innovazioni di prodotto introdotte dalle poker room, come gli Spin&Go targati Pokerstars o gli Shot&Go di Lottomatica.

Senza considerare i palinsesti rinnovati un po’ ovunque, come quelli di Pokerstars, Lottomatica e GdPoker.

A confermare la tendenza generale sono arrivati i dati forniti da Agimeg sulla situazione italiana delle varie poker room.

A ottobre il mercato dei tornei online ha decisamente tenuto botta rispetto ai numeri fatti registrare lo scorso anno.

Le giocate ammontano a 66 milioni di euro, 4 punti percentuali in meno rispetto ai 69 milioni del 2013. Il calo contenuto potrebbe essere visto come un segnale di assestamento.

Il mercato rimane saldamente in mano a Pokerstars, che secondo le statistiche detiene il 72% del totale del traffico, con 47,7 milioni di euro raccolti solamente ad ottobre.

Ben distante dalle vette toccate dalle parti dell’isola di Man, compare Lottomatica, che grazie ai suoi 5,8 milioni di euro si colloca in seconda posizione per quanto riguarda lo scenario “punto it”.

Raccolta ottobre poker da torneo 
Pokerstars – 47,7
Eurobet – 0,9
Scommettendo – 0,1
Lottomatica – 5,8
Intralot – 0,3
Sisal – 0,9
Microgame – 3,4
Snai – 2,5
Bwin.Party – 3,5

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Per quanto riguarda il cash game, invece, a ottobre sulle piattaforme italiane sono stati spesi in totale 8,5 milioni di euro – numero dato dalla differenza tra i soldi giocati e quelli restituiti in vincite.

La raccolta complessiva è stata di 340 milioni, con una diminuzione del 23% rispetto a ottobre 2013.

Il dato è però mitigato dal trend positivo sui mesi precedenti: il traffico è infatti aumentato rispetto allo scorso settembre, seppur in misura lieve (dieci milioni di euro).

Anche nella modalità cash-game Pokerstars recita la parte del leone: analizzando i dati Agimeg, infatti, balza subito all’occhio come la room della picca rossa sia arrivata a sfiorare il 50% del mercato, con una raccolta ai tavoli cash di 166,2 milioni di euro.

Raccolta cash game ottobre:
Pokerstars 166,2
Lottomatica 33,6
Microgame 30,1
Bwin.Party 27,9
Eurobet 22,0
Snai 19,5
Sisal 11,3
Intralot 2,0
Scommettendo 1,5

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari