Friday, Aug. 23, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 12 Ott 2014

|

 

A settembre il poker a torneo cresce del 16%: merito degli Spin&Go di Pokerstars?

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

A settembre il poker a torneo cresce del 16%: merito degli Spin&Go di Pokerstars?

Area

Vuoi approfondire?

Nel mese di settembre il poker online a modalità torneo torna a sorridere grazie ad una crescita del 16% rispetto allo stesso periodo del 2013; numeri alla mano, infatti, questo segmento ha fatto registrare una raccolta pari a 72,5 milioni di euro a fronte dei 62,2 del settembre dell’anno scorso.

Un’impennata sorprendente anche se paragonata a quella del mese di agosto (51 milioni di euro di raccolta) con un aumento pari al 41,16%, e si fa presto a pensare che grossa parte del merito va conferito alla novità di settembre, ovvero gli Spin & Go, lanciati da Pokerstars alla fine del mese di agosto.

I dati, anche se non abbiamo i numeri veri e propri riguardo questa nuova modalità di gioco, sembrano parlar chiaro: ad agosto i tornei della room dalla picca rossa hanno fatto registrare una raccolta pari a 34,7 milioni, mentre a settembre c’è stato un balzo incredibile fino a 53 milioni.

Tradotto in percentuale l’aumento della modalità a torneo su Stars nel mese di settembre è pari al 52,74% ed è molto difficile ignorare il successo che la nuova modalità Spin&Go sembra aver ottenuto. Ma non è tutto perché sempre nel mese di settembre la quota di mercato detenuta da Pokerstars è aumentata ancora raggiungendo al 73,3% contro il 68% del mese precedente.

Tuttavia, mentre il poker a torneo sembra essersi risvegliato grazie agli Spin&Go, la raccolta del poker cash game rimane piuttosto statica dal mese di aprile fino ad ora. Anche se, paragonando il mese di settembre del 2014 con quello del 2013, bisogna registrare un calo evidente del 22,2%: 330 milioni di quest’anno contro i 415 del precedente.

Anche in questo caso nella raccolta del poker cash game è Pokerstars a fare la parte del leone. E pur avendo perso circa il 4% di quote detiene circa il 50% del mercato. Tradotto in altri termini la room dalla picca rossa si consacra ancora una volta come il leader indiscusso e visti gli ultimi andamenti è sempre lei a determinare le tendenze del settore.

Poker a modalità torneo: raccolta: 72,5 milioni

Classifica poker room

Pokerstars 53,0
Lottomatica 5,7
Bwin.Party 3,4
Microgame 2,7
Snai 2,5
Sisal 0,9
Eurobet 0,8
Intralot 0,3
Scommettendo 0,1

 

Poker Cash Game: raccolta 330 milioni

Classifica Poker Room

Pokerstars 166,7
Lottomatica 32,7
Bwin.Party 27,0
Microgame 26,7
Eurobet 21,6
Snai 19,2
Sisal 11,2
Intralot 1,7
Scommettendo 1,4

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari