Friday, Dec. 2, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Gen 2015

|

 

Dario Sammartino e la condotta al tavolo di Ronaldo: “Ha tanti leak, ma lui è il Fenomeno e gli è permesso tutto!”

Dario Sammartino e la condotta al tavolo di Ronaldo: “Ha tanti leak, ma lui è il Fenomeno e gli è permesso tutto!”

Area

Vuoi approfondire?

Fenomeno a calcio e anche nel poker?

In questi giorni è sulla bocca di tutti lo straordinario 26esimo posto al Main Event PCA raggiunto da Ronaldo all’Atlantis Resort di Nassau.

Un vero e proprio record quello messo a segno dall’ex calciatore brasiliano che si è portato a casa il miglior risultato ottenuto da uno sportivo in dieci anni di Poker Caribbean Adventure, per un premio di $42.180.

Tra i giocatori che hanno avuto la fortuna di incontrarlo ai tavoli c’è stato Raffaele Raffibiza Sorrentino che ieri ci ha raccontato alcuni frangenti passati con Ronaldo nel corso del torneo.

In quello stesso tavolo c’era anche Dario Sammartino, seduto proprio alla sinistra del Fenomeno.

A Dario abbiamo chiesto di spiegarci un po’ meglio come è il Ronaldo pokerista.

Diciamo che é meno scarso di quanto lo si potrebbe immaginare – ci ha spiegato Dario – Ovviamente gioca for fun, per puro divertimento, ma per essere un principiante non è poi così male. Al tavolo, invece, è una persona molto socievole, parla con tutti e ride molto spesso.”

ronaldo sammartino

Dario guarda divertito il pugnetto tra Ronaldo e Sorrentino

Assodata la socievolezza molto ‘brasiliana’ di Ronaldo, abbiamo cercato di capire quale sia il suo stile di gioco e soprattutto i suoi limiti al tavolo verde.

Come giocatore è sicuramente un tight-aggressive: non apre tanto preflop, ma quando è nel colpo fa molta fatica a lasciarlo. Diciamo che se ha messo dei soldi nel pot, al river ci deve arrivare, mentre se siamo al preflop non passa alle 3bet neanche se gli spari”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per un professionista del calibro di Dario, ovviamente, i leak di un giocatore for fun come Ronaldo sono molti altri. Ma per Sammartino non è assolutamente quello il punto:

“E’ pieno di altri leaks, ma non mi va di elencarli… Del resto lui é il Fenomeno e gli è permesso tutto, figurarsi se non gli è permesso sbagliare a poker!”

Insomma, il lavoro svolto da Ronaldo con il suo poker coach, il pro brasiliano Andrè Akkari, sembra sia ancora lungo.

Ma considerato il tempo da cui si dedica alle due carte, e il bel risultato raggiunto al Main Event PCA, il Fenomeno è partito decisamente col piede giusto.

Vedremo nei prossimi tornei a cui parteciperà se riuscirà a confermare quanto di buono fatto vedere in questo Main Event PCA.

 

 

Foto di Joe Giron

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari