Monday, Sep. 21, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 24 Feb 2015

|

 

“Testa bassa e maniche rimboccate!” La vittoria al Sunday High Roller non scompone Dario Minieri

“Testa bassa e maniche rimboccate!” La vittoria al Sunday High Roller non scompone Dario Minieri

Area

Vuoi approfondire?

Poco tempo fa ci aveva detto di volersi defilare dalle scene per evitare distrazioni in cerca della concentrazione ottimale, promettendoci però una intervista in caso di ‘big shot’.

Dopo la vittoria al Sunday High Roller Half Price di ieri notte, il momento sembrava arrivato. Per noi; non per lui.

Dario Minieri infatti ridimensiona il bel risultato riportato nella notte che ha fatto esultare di gioia i suoi tanti tifosi.

“Vincendo questo torneo non penso di aver fatto niente di particolare… – ci ha scritto Dario – Testa bassa e maniche rimboccate”

Come a dire che una rondine non fa Primavera. Il romano sa bene che la strada è ancora lunga: con la gentilezza che lo distingue declina la nostra richiesta di intervista vedendola come una possibile distrazione.

Di certo, però, la vittoria riportata stanotte rappresenta una bella iniezione di fiducia, oltre che una piacevole impennata al grafico Sharkscope del pro romano.

L’ultima linea all’insù risaliva allo scorso aprile, con un terzo posto al Sunday High Roller – ancora lui! – che gli aveva fruttato poco più di 5.000€.

grafico dario minieri

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Ma Dario sa che il grafico ancora non rende giustizia a un giocatore che si è portato sul tetto del Mondo vincendo un braccialetto WSOP.

Da qui la necessità di concentrarsi esclusivamente sul gioco ai tavoli, e i dribbling degni del miglior Garrincha alle nostre richieste di interviste.

Torneremo a parlare con Dario quando si renderà protagonista della grande impresa live, quella nel cui premio si leggono almeno cinque zeri.

La speranza è che arrivi presto il momento, e non tanto per l’intervista in sè, quanto perché rappresenterebbe il ritorno in grande stile del giocatore che in questi lunghi anni ha scaldato i cuori di tutti i pokeristi italiani.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari