Monday, Aug. 19, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 12 Mar 2015

|

 

Poker online: in Francia la liquidità condivisa potrebbe diventare presto realtà!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Poker online: in Francia la liquidità condivisa potrebbe diventare presto realtà!

Area

Vuoi approfondire?

In Francia la liquidità condivisa del poker online potrebbe, a breve, diventare cosa concreta.

In tale direzione sta lavorando l’Arjel, l’autorità nazionale corrispettivo della nostra AAMS che regola il gioco via internet, che sta studiando un emendamento da inserire nel progetto di legge sull’agenda digitale del paese transalpino.

L’idea, dunque, è quella di permettere ai siti di poker francesi di condividere ‘players pool’ con siti legali in altri mercati europei.

Da tempo l’allargamento del mercato sembrerebbe in cantiere anche in Italia, però in Francia su questo punto si registra una maggiore concretezza.

Sulla vicenda ha detto la sua Emmanuel Macron, ministro dell’economia, dell’industria e digital.

Queste le sue dichiarazioni, decisamente ottimistiche: “L’apertura di tavoli da poker con liquidità condivisa agli altri paesi europei è al momento ancora sulla carta, ma la fase di consultazione è finita e il progetto di legge è in fase avanzata di sviluppo”.

macron

Il giovane ministro francese Emmanuel Macron, 38 anni.

 

La Francia è la seconda volta che prova a far passare tale emendamento, la prima volta, alla fine del 2013, questo venne infatti respinto con decisione dalle autorità.

Le chance che adesso le cose vadano diversamente, comunque, ci sono tutte e sarebbe un passo vitale per il rilancio dell’intero settore del poker online. E chissà che anche in Italia

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari