Tuesday, Sep. 29, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 26 Mar 2015

|

 

GPI European Poker Awards: Bendinelli MVP del Global Poker Masters, Kanit miglior italiano del 2014!

GPI European Poker Awards: Bendinelli MVP del Global Poker Masters, Kanit miglior italiano del 2014!

Area

Vuoi approfondire?

Si è svolta ieri sera, nella splendida cornice dell’hotel Hilton di Portomaso, la cena di gala cui è seguita la cerimonia di premiazione degli European Poker Awards, evento organizzato dal Global Poker Index di Alex Dreyfus.

Fortunatamente nessuna spiacevole sorpresa per Giuliano Bendinelli, meritatamente eletto dai media ‘most valuable player’ del Global Poker Masters vinto dall’Italia.

bendi

Sarebbe stato davvero incomprensibile se fosse venuto fuori un altro nome, dato che il professionista genovese, complici due giorni di poker straordinari, ha portato la squadra azzurra sul tetto del mondo, praticamente non sbagliando alcuna fase del torneo.

cena

Non è stato chiamato sul palco solo Bendinelli, infatti anche Mustapha Kanit ha avuto il proprio momento di gloria. Il professionista alessandrino, ora residente a Londra, ha vinto il premio come miglior italiano del 2014, dato che ha dominato la scena online internazionale e ha raggiunto ottimi risultati anche per quanto concerne il live.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Onore anche per il direttore del casinò Portomaso Eros Ganzina. Il ‘Battle of Malta’, torneo ospitato nel suo casinò, è infatti stato premiato come miglior evento dell’anno con buy-in inferiore a 2.000 dollari.

A conclusione della premiazione, Giuliano, come promesso nei giorni precedenti in caso di successo, ha tentato di tuffarsi nella fontana di fronte all’ingresso dell’Hilton (e del casinò Portomaso), ma è stato prontamente fermato dalla sicurezza ed è stato costretto a tornare ‘mestamente’ all’interno. Deluse anche le tante persone che, con cellulari, macchine fotografiche e videocamere, erano pronte a immortalare il ‘tuffo’ del protagonista azzurro.

Questi i vari vincitori del ‘GPI National Player of the Year’: Dominik Panka (Polonia), Eugene Katchalov (Ucraina), Dermot Blain (Irlanda), Erwann Pecheux (Francia), Anatoly Filatov (Russia), Adrian Mateos (Spagna), Oliver Price (Gran Bretagna).

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari