Sunday, Nov. 17, 2019

Strategia

Scritto da:

|

il 12 Apr 2015

|

 

Hand Review – Jacobson donkbetta in bluff tre strade contro Dan Colman… ‘tuffo’ completo?

Hand Review – Jacobson donkbetta in bluff tre strade contro Dan Colman… ‘tuffo’ completo?

Area

Vuoi approfondire?

Il campione del mondo Martin Jacobson è da molti definito uno dei più forti giocatori tight-aggressive.

E’ dunque difficile vederlo compiere ‘tuffi’ esemplari o giocate da lasciare a bocca aperta, eppure al Super High Roller di Barcellona del 2014 ha provato un estemporaneo bluff, rivelatosi in quel caso rovinoso, nei confronti di Daniel Colman.

Ecco, comunque, com’è andata l’azione.

I blinds sono 10.000/20.000 ante 3.000 e Colman, con 822.000 di stack, apre da under the gun con 4 4. Chiama Seidel con uno stack di 849.000 (non si conoscono le sue carte) e difende il big blind Jacobson (745.000 chips) con A 7.

 

Al flop (pot 163.000) escono 9 6 4. Martin donkbetta a 77.000, Daniel chiama solamente e Erik folda.

 

Il turn (pot 317.000) è il 10. Jacobson continua con la sua linea e punta ancora, stavolta 155.000 gettoni. Colman gioca.

 

Il river (pot 627.000) è il K . Lo svedese pusha in bluff le restanti 488.000 chips e Colman, seppur non convintissimo di essere buono, chiama velocemente risultando vincente.

 

Dopo che Jacobson si è allontanato dal tavolo, Colman commenta: “Wow, mi ha fatto un regalo!”. Dice la sua anche un sorpreso Martin Finger: “Non gli ho mai visto fare una cosa simile…”.

Come giudicate la particolare condotta del campione del mondo svedese? Un totale ‘suicidio pokeristico’ oppure la sua linea, in qualche modo, può essere condivisibile?

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari