Monday, Nov. 28, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 14 Mag 2015

|

 

Daniel Negreanu bacchettato da Mason Malmuth sul forum 2+2!

Daniel Negreanu bacchettato da Mason Malmuth sul forum 2+2!

Area

Nelle comunità virtuali poco importa se ti chiami “Mister_X” o “Dnegs“; il democratico essere dei forum online non permette a nessuno di far valere il presunto peso specifico che si ha in real life.

Questa lezioncina non scritta è stata rimembrata oggi a Daniel Negreanu dopo un’infelice whine dal “boss” di 2+2 Mason Malmuth, autore di numerosi libri sul poker anche insieme a David Sklansky.

“DNegs” – questo il nickname di Negreanu sul noto forum americano – si è lamentato per la piega eccessivamente ostile che si è creata nel thread dedicato al documentario realizzato da PokerStars su Kid Poker.

Qualche utente ha infatti deciso di attaccare Daniel per questioni non legate al suo pressoché ineccepibile atteggiamento al tavolo da gioco, quanto per delle dichiarazioni rilasciate recentemente in cui Negreanu affermava di essere favorevole all’aumento della rake nella room che lo sponsorizza da anni.

Le persone non dimenticano, gli hater aumentano e si ripresentano quando meno te lo aspetti. Daniel ha comunque risposto in maniera assolutamente educata e civile ai primi flamer, spiegando nuovamente il suo punto di vista sulla questione, ma quando è stato nuovamente attaccato per motivi più futili, come il suo stile di gioco messo in mostra su Twich durante una partita high-stakes di 8 game, Daniel ha replicato nuovamente sottolineando come la discussione stesse assumendo toni irriguardosi come mai sino ad ora gli era capitato su 2+2.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ecco dunque l’intervento di Mason Malmuth, che riprende il quote original di Daniel e lo catechizza a modo:

“Daniel, devi smetterla di lamentarti. I forum sono fatti per parlare ed esprimere la propria opinione e se non diventano estremamente offensivi devi rispettare il parere di tutti. E poi non puoi certo essere tu a fare la morale! Potrei postare tantissimi vecchie discussioni in cui sei tu stesso a dare risposte e commenti ostili. Se qualcosa non va, basta che segnali l’eventuale utente/commento seguendo le apposite indicazioni. Noi lavoriamo da anni per mantenere ogni discussione su binari civili, ci sono tanti moderatori che lavorano solamente per far sì che si possa discutere senza andare fuori le righe. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di creare discussioni interessanti, che aprano un dibattito vigoroso e magari anche divertente.”

In rete la legge pare davvero essere uguale per tutti!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari