Daniel Negreanu nel ruolo di se stesso in “Four Kings”, una serie-tv dedicata al poker! | Italiapokerclub

Tuesday, Apr. 7, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 10 Giu 2015

|

 

Daniel Negreanu nel ruolo di se stesso in “Four Kings”, una serie-tv dedicata al poker!

Daniel Negreanu nel ruolo di se stesso in “Four Kings”, una serie-tv dedicata al poker!

Area

Vuoi approfondire?

Daniel Negreanu intepreterà se stesso in una serie televisiva dedicata al poker.

Dopo esser stato protagonista di un film-documentario dedicato alla sua carriera, il campione canadese  ha annunciato l’uscita imminente di “Four Kings” – questo il titolo del serial tv – a suo modo, con qualche battuta di spirito e con un discreto entusiasmo:

Sono rimasto molto impressionato dalla trama, è davvero divertente” ha dichiarato Kid Poker in una intervista riportata da Pokerlisting, “l’episodio pilota termina in modo davvero avvincente e invoglia il pubblico a seguire il resto della stagione“.

L’idea di questo nuovo format è stata di Mars Callahan, il quale ha scritto, diretto ed interpretato Poolhall Junkies, un thriller ispirato al mondo del biliardo come si evince dal titolo.

Ho un ruolo importante nella serie, interpreto Phil Hellmuth” scherza Negreanu, che ovviamente non reciterà nel ruolo di “The poker Brat”, ma come anticipato in apertura impersonerà se stesso.

Sono appena tornato da Los Angeles dove abbiamo girato il secondo episodio” prosegue Daniel “la troupe sta lavorando sodo per girare l’intera stagione, anche se non ho idea di quando uscirà“.

Diversi attori famosi prenderanno parte alle riprese: “Il cast è davvero buono, con attori professionisti come Willie Garson, Kevin Pollak e Robert Iler“.

Gli ultimi due tra le altre cose sono anche giocatori di poker, e proprio Pollak nel 2012 è stato protagonista di una deep run al Main Event delle WSOP.

Una serie ispirata al poker che non avrà nel gioco il punto focale:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ciò che mi è piaciuto maggiormente dello script è il fatto che non si parli solo di poker giocato,” ha precisato Negreanu “il poker c’entra nella misura in cui i protagonisti giocano per professione, ma il tutto verte maggiormente sullo stile di vita piuttosto che sul gioco“.

Il motivo di questa scelta secondo Daniel è che negli ultimi anni si è parlato tanto di poker in modo così approfondito da trasformare il settore in qualcosa appannaggio solamente dei più esperti, con una terminologia specifica decisamente ‘nerdy‘ come ama definirla lui.

Penso che ‘Four Kings’ aiuterà nuovamente il poker a proiettare un’immagine positiva di sé, avvicinando il grande pubblico come a suo tempo fece ‘Rounders’” ha concluso Negreanu.

Il successo raggiunto 17 anni orsono dal celeberrimo “The rounders”, film culto dei pokeristi, è sicuramente un  traguardo ambizioso.

Nel corso degli anni non sono mancati i tentativi di emularne il successo, tutti puntualmente falliti: che questa sia la volta buona?

La messa in onda dello show è prevista per l’inizio del prossimo anno, perciò appassionati delle due carte o meno, non resta che attendere!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari