Monday, Nov. 28, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Set 2015

|

 

Big game review – Magic river per Suriano in un 4bettato contro Anzalone

Big game review – Magic river per Suriano in un 4bettato contro Anzalone

Area

Vuoi approfondire?

Se la prima sessione del Big Game Italia, andato di scena ieri in quel di Nova Gorica, ha nuovamente incoronato top winner Dario Sammartino, il secondo tavolo è stato sicuramente più movimentato, con continui saliscendi da parte dei protagonisti.

Nonostante le sole 85 mani giocateDavide Suriano, Gianluca Bernardini, Clavio Anzalone, Sergio Castelluccio, Carlo Savinelli e il loose cannon Valerio Città ci hanno regalato interessanti spot da analizzare.

Uno dei più sick è stato certamente il 4-bettato che ha visto coinvolti Davide Suriano e Clavio Anzalone. Questa mano ha permesso al pugliese di trovare il double-up. Rivediamola.

manobig

Se la condotta di Suriano, dopo aver scelto di fourbettare, appare piuttosto lineare, quel che intriga maggiormente è la linea scelta da Anzalone, a partire dal call pre-flop, sino al call-muck river.

La scelta di chiamare un 4-bet in posizione lascia presumere che Clavio abbia le giuste informazioni per ritenere Suriano in grado di 4-bettare in bluff in quel preciso momento della partita. Ed effettivamente così è.

Il flop, però, aiuta enormemente la mano di “zizinho” che opta per una continuation bet pressoché obbligatoria. Clavio si trova di fronte ad una nuova scelta complessa: abbandonare il colpo o continuare a chiamare, ritenendo di avere la mano migliore?

Nonostante le dimensioni del pot tenderebbero a suggerire la prima scelta, Clavio opta nuovamente per un call, coerente con la scelta presa pre. Avendo ipotizzato Suriano possa avere un range di bluff, perché dovremmo pensare abbia migliorato su questo flop?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Sfortunatamente per lui Suriano ha centrato top pair, ma al turn scende il jolly: Q!

Sul check di Suriano, Clavio opta per un check behind. A questo punto della mano, nella maggior parte dei casi, Zizi o è davvero in bluff e dunque in check fold, o ha un punto davvero forte (A-A, K-K, Q-Q, A-Q, 10-10) che non passerà mai e sta semplicemente tentando di indurre Clavio al bluff.

E’ questo che induce Clavio al check. Bussando, Anzalone underreppa decisamente la sua mano e sarà propenso 90 volte su 100 a snappare su river blank.

River scende un ‘drammatico’ J, che rovina enormemente la forza del punto di Clavio.

E sul push di Suriano la situazione diventa veramente complicata. Per il ragionamento fatto, pre, flop e in parte turn, Claudio dovrebbe chiamare ma alcune combo reali di Suriano, come J-J, o A-K avrebbero forse giocato alla stessa maniera.

Dopo una lunga riflessione, Anzalone decide di chiamare ed è costretto a muckare dinanzi all’imprevedibile 2 pair di zizinho.

Tirando le somme: più fortunato Suriano a centrare quel river o più incauto Clavio a callare questo shove? Diteci la vostra!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari