Monday, Dec. 6, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 27 Nov 2015

|

 

Treccarichi ed Escobar alla conquista del Sud America: “Numeri pazzeschi e field alla portata!”

Treccarichi ed Escobar alla conquista del Sud America: “Numeri pazzeschi e field alla portata!”

Area

Vuoi approfondire?

Tutto nasce sempre un po’ per caso.

Dopo l’esperienza estiva che gli ha permesso di stringere amicizia con il fuoriclasse del Barcellona Neymar, Gianluca Escobar sembra essersi perdutamente innamorato della terra carioca.

In quel di luglio riuscì a staccare un ticket per le BSOP (Brasilian Series Of Poker) novembrino e l’opzione di casharlo non è mai stata presa in considerazione.

Il poker pro campano è infatti ripartito alla volta del Brasile, trascinando con sé un amico che non aveva ancora mai messo piede in Sud America.

Stiamo parlando di Walter “cesarino” Treccarichi, che ha prontamente accettato la proposta del collega schierandosi al suo fianco in questa avventura:

“Siamo a San Paolo da 2 giorni e staremo qui fino al 3 dicembre! Io sono al day 2 del LAPT [Latin American Poker Tour, mdr.] mentre Gianluca è già busto :). In compenso oggi pomeriggio iniziano le BSOP che faranno un miliardo di iscritti; Gianluca ha vinto il ticket qualche mese fa, io vedrò come prosegue il mio torneo ed eventualmente sarò pronto a schierarmi anche qui. Quando ho saputo che Gianluca sarebbe partito ho colto la palla al balzo: amo viaggiare e non ero mai stato in Brasile, mi sono lanciato senza pensarci due volte! Calcolando anche che qui è pure inizio estate…”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
casino

Una panoramica della sala conferenze dello Sheraton Hotel scattata da Cesarino

Oltre alla grande esperienza in sé, Walter ritiene infatti che la trasferta possa rivelarsi oltremodo profittevole:

“Il poker in Sud America sta toccando il boom proprio in questo periodo e il field non è sicuramente all’altezza dei grandi eventi europei. La gente è fomentatissima e ci sono side abbastanza bassi che fanno un miliardo di iscritti! Ieri hanno battuto il record con il maggior numero di ingressi in un torneo al mondo, Vegas esclusa, superando Barcellona in un side da poco più di 100 euro: 3.800 entries! Sperando che questa trasferta dia qualche frutto, abbiamo comunque già un plan ben delineato al rientro: il 3 dicembre andremo diretti a Praga per giocare l’EPT.”

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari