Saturday, Nov. 23, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 12 Feb 2016

|

 

Perkins sulla prop bet persa contro Esfandiari: “Fiero che abbia devoluto la vincita in beneficenza”

Perkins sulla prop bet persa contro Esfandiari: “Fiero che abbia devoluto la vincita in beneficenza”

Area

Vuoi approfondire?

La prop bet tra il business man Bill Perkins e il Super Pro Antonio Esfandiari, che ha preso vita alla Poker Caribbean Adventure, resterà impressa nella memoria di tanti.

La scommessa è stata vinta da “The Magician“, che è riuscito a muoversi per due giorni solamente con degli affondi, ma l’impossibilità di camminare lo ha decisamente portato all’esasperazione: durante il Main Event del prestigioso festival, Antonio ha urinato in una bottiglietta sotto il tavolo da gioco. Inevitabile la squalifica dal torneo.

Nonostante tutto i 50.000$ messi in palio dall’amico erano troppo allettanti ed Esfandiari, pur perdendo stralci di dignità, è riuscito a condurla in porto:

“Voleva vincere a tutti i costi – ha dichiarato Perkins – ma credo abbia veramente oltrepassato il limite! Probabilmente non ha valutato il generale e non si è reso conto che sarebbe stato impossibile affrontare un torneo del genere senza mai potersi sgranchire le gambe a dovere. Solamente per attraversare il corridoio che porta nella poker room, Antonio era costretto a fare 300 affondi. Si era organizzato bene, portandosi degli asciugamani e una bottiglia d’acqua che sarebbe servita in caso di emergenza. E così è stato: andare avanti e indietro dal bagno in quel modo sarebbe stato quasi impossibile. E fare degli affondi dentro la toilette sarebbe stato un disastro!”

Conscio della poca eleganza messa in mostra, Antonio si è subito ‘rifatto’ devolvendo l’intera somma della prop bet a delle associazioni benefiche:

“Dopo aver vinto la prop bet in questo modo, ha avuto l’umiltà e il buon gusto di riconoscere il proprio errore, devolvendo la somma in palio a Reg e One Drop. Posso confermarlo: sono stato direttamente io versare i fondi alle associazioni!”

Che vinca o che perda, le prop bet per Bill sono una vera e propria passione. E questa sconfitta fa il paio con una vittoria molto più easy di qualche tempo fa:

“Due anni fa misi in palio una grossa somma qualora Antonio fosse riuscito a restare un anno senza fare sesso! Conoscendolo sapevo che sarebbe stato impossibile… infatti è crollato in appena 9 giorni! Tra l’altro in quel periodo si frequentava con una ragazza ed ero prossimo al fidanzamento: credo sia stata la prop bet più facile della mia vita!”

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari