Sunday, Dec. 4, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 12 Feb 2016

|

 

High stakes insanity: ‘wilhalsha’ purga ‘Kanu7’ in un 5-bettato da 100.000$!

High stakes insanity: ‘wilhalsha’ purga ‘Kanu7’ in un 5-bettato da 100.000$!

Area

Vuoi approfondire?

E’ la mano della settimana, il pot più grosso giocato in questo mese, il tredicesimo più ricco da inizio anno sull’intero universo dot com.

Protagonisti di questo colpo al limite del reale – andato di scena su PokerStars – sono Alex “Kanu7” Millar, fresco di divorzio con la room della picca, e “wilhalsha”, già noto su Full Tilt con il nickname “Denoking” con il quale ha fatto sfracelli ai tavoli ‘nosebleed’. L’identità resta però ancora avvolta nel mistero.

I due sono seduti ad un tavolo heads-up 100/200$. Gli stack sono estremamente deep: “Kanu7” gioca per 51.451$, “whilasha”sfonda addirittura il muro dei 330bb e parte a inizio mano con 67.658$.

Anche per questo l’action pre-flop è particolarmente accesa: apre Millar a 460$ da bottone, tribet 1.500$ per “whilasha”, 4-bet a 4.200$ per “Kanu7”, 5-bet a 10.000$ per “whilasha”, call. Wow!

Il flop è tra i più dry che possano scendere: 727. Teoricamente chi era avanti pre-flop, lo è ancora…

Inevitabile, dunque, la c-bet per “whilasha”: 6.350$ su 20.000$. Chiama Millar.

Turn: 9. “whilasha” non si arrende e ribarrella a 15.100$. Ancora call per “Kanu7” che resta con appena 20.000$ su pot che ha ormai raggiunto l’astronomica cifra di 62.900$.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

River: K. All-in per “whilasha” per i restanti 20.000$ e call per Millar, con il pot che sfonda quota 100.000$!

E cosa diavolo gireranno? Veramente era un cooler già preflop? Macché!

centomil

Alex resta di sasso alla vista del J7 avversario. Il suo KQ finisce così inesorabilmente nel muck.

Altri pianeti, ragazzi…

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari