Monday, Jul. 26, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 7 Lug 2016

|

 

Tony G senza limiti: il lituano si candida come nuovo leader dell’UKIP!

Tony G senza limiti: il lituano si candida come nuovo leader dell’UKIP!

Area

Vuoi approfondire?

Per capire quali saranno gli effetti sociali, politici ed economici della brexit servirà tempo.

Quel che è certo è che l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea ha portato il leader dell’UKIP (Partito per l’indipendenza), Nigel Farage, alle dimissioni.

Tra i papabili candidati alla successione ci sono Suzanne Evans, Paul Nuttall, Steven Woolfe e… Tony G!

Avete capito bene: il lituano, membro del Parlamento Europeo da ormai due anni, sembra realmente interessato alla questione.

Pochi giorni prima dello storico referendum, Tony G aveva proposto una side bet allo stesso Farage, scommettendo 1.000.000€ sulla permanenza del Regno Unito nell’UE. La provocazione di Atanas era stata ovviamente fatta cadere nel vuoto, visto che la vittoria del no sembrava mera utopia…

E invece l’esito del referendun è stato proprio quello che nessuno poteva aspettarsi e ora, dopo il “ritiro a vita privata” di Farage, Guoga sembra stia definendo un plan per prendere il suo posto.

Ma da dove deriva l’empatia di Tony per il Regno Unito?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Molto semplice: la UK ha sempre avuto paura di perdere soldi ai danni dell’Est Europa. Io nella mia carriera da pokerista non ho fatto altro che darne a Daniel Negreanu! – ha detto sardonicamente.“.

Battute a parte, in settimana il lituano ha inviato una mail ufficiale al partito sottolineando le ragioni per cui potrebbe essere lui l’uomo adatto per questa carica.

Tony G pensa di avere ottime carte da giocarsi per riuscire a trionfare in questa sorprendente campagna politica. Tra queste:

  • le sue origini lituane/australiane gli permettono di essere preparato sul tema immigrazione, che diventerà inevitabilmente uno dei principali punti da affrontare ora che i britannici diventeranno a tutti gli effetti extracomunitari
  • lo stile simile a quello di Farage: anche Tony G è solito abbondare le competizioni ‘da vincitore’…
  • la disponibilità di donare il suo stipendio da parlamentare al servizio nazionale per la salute

E carisma da vendere.

Quel che è certo è che l’eclettico Tony sembra ormai sempre più immerso negli ‘affari di Stato’ e inevitabilmente sempre più lontano da quei tavoli in cui ci ha fatto divertire come pochi altri

Riuscirà a centrare questo nuovo, impensabile achievement?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari