Monday, Sep. 26, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 18 Nov 2016

|

 

I pareri dei regular italiani sui nuovi ‘Beat The Clock’ introdotti da PokerStars!

I pareri dei regular italiani sui nuovi ‘Beat The Clock’ introdotti da PokerStars!

Area

Vuoi approfondire?

Dite la verità, la maggior parte di voi ha cliccato almeno una volta su ‘Registra’ per provare i nuovi Beat The Clock introdotti da PokerStars.it.

Il formato è elettrizzante, come abbiamo già sottolineato qualche giorno fa nella nostra recensione, e la curiosità nei confronti di qualcosa di nuovo ha comunque il suo fascino. A pochi giorni dal loro lancio i buy-in disponibili sono diventati 3: 1€, 3€ e 5€, mentre le modalità di gioco (numero di giocatori e durata del clock) nono sono state ancora implementate.

Sulla scia dei ben riusciti Spin&Go, i Beat The Clock si candidano a diventare una potenziale alternativa, anche se la possibilità di centrare lo shot della vita garantita dagli Spin rimane un polo di attrazione impareggiabile. Nel tentativo di capire quali sono le impressioni dei giocatori abbiamo chiesto il parere ad alcuni noti regular del panorama italiano. Ecco cosa ci hanno risposto in merito al loro gradimento e alla possibile ‘grindabilità’.

Luca Stevanato

Per me son divertenti e per chi lavora e magari ha poco tempo possono esser interessanti. Anche in pausa pranzo 😂Non nascondo che se avessero un buy-in in po’ più grande magari proverei a vedere se grindando si può far qualcosa…ma giusto X curiosità

Leonardo Mancuso

Sinceramente non li ho provati perchè al momento ci sono massimo da 5 euro. Ma avendo capito la struttura credo che alzando il buy-in sarà difficili farli partire, probabilmente 27 persone nel .it sono troppe per renderli interessanti.

Raffaele Caldarelli

I beat the clock sono una droga pure. Ovviamente chi conosce bene i range ci può vincere abbastanza, anche se la varianza è altissima. Con un buy-in massimo di 5$ però il margine di vincita rimane comunque troppo basso.

Lorenzo Merone

Penso che sia una formato divertente che può attrarre sopratutto gli occasionali per la durata di 5 minuti. Questo può essere un fattore che potrebbe renderli grindabili ma data la strutture hyper l’edge che si può avere è davvero minima. Sicuramente sono un bel passatempo ma niente di piu!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Andrea Crobu

“Ogni tanto gioco qualche Spin ma solo for fun. Il formato è sicuramente divertente e chi gioca gli hyper potrebbe apprezzare, ma con un buy-in così basso non ha davvero senso grindarli. Anche perché per abbattere la varianza bisognerebbe giocarne davvero tanti e il traffico al momento non lo consente.

Intanto gustatevi il trailer con CR7 in versione ‘tigre del Bengala’:

httpv://www.youtube.com/watch?v=o36BU-gIbdo

 

E voi avete provato i Beat the Clock? Scriveteci le vostre impressioni sulla nostra Fanpage!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari