Thursday, Oct. 6, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Nov 2016

|

 

Irene Baroni torna alla vittoria al Baby Million di Nova Gorica: “Non dovevo nemmeno giocarlo, ero lì per il cash”

Irene Baroni torna alla vittoria al Baby Million di Nova Gorica: “Non dovevo nemmeno giocarlo, ero lì per il cash”

Area

Vuoi approfondire?

Signore e signori, Irene Baroni è tornata per davvero!

Per due anni è rimasta lontana dai tavoli da poker, ma da qualche mese ha ricominciato a farsi valere ai tornei e ai tavoli cash.

In primavera l’abbiamo intervistata quando è entrata a far parte del team pro iFullCommerce. Poi l’abbiamo seguita alle WSOP di Las Vegas dove si è ripresentata dopo ben quattro anni di assenza.

Adesso tutti si devono essere accorti del suo ritorno, perchè Irene ha vinto la bellezza di 80mila euro mettendo in riga oltre mille avversari al Baby Million di Nova Gorica!

L’evento della Premier Events ha totalizzato per la precisione 1.076 entries totali raccogliendo un montepremi di 538.000€.

Irene Baroni si è presentata al final table in mezzo a tanti stranieri, educando tutti i suoi colleghi maschi e mettendo le mani sul trofeo.

Per risalire all’ultima vittoria ufficiale di Irene ad un torneo live secondo TheHendonMob dobbiamo tornare indietro al 2012, quando vinse proprio al Perla di Nova Gorica un evento ISOP.

Abbiamo allora contattato una raggiante Irene a caldo dopo il suo trionfo, mentre rientrava a casa dalla Slovenia. Ecco cosa ci ha detto:

Sono felicissima, imporsi in un field di oltre mille partecipanti non è per niente facile. Ho giocato bene e ovviamente sono stata anche parecchio fortunata.

Il bello è che questo torneo non dovevo nemmeno giocarlo! Ero lì solo per il cash game ma mi sono fatta tentare e ho giocato in quota al 50%.

Tutto è andato liscio nel Day 1. Nel Day 2 ho vinto due coin-flip decisivi. Nel Day 3 ho sfruttato due colpi fortunati dove partivo al 30%.

Nel primo l’ho spuntata con A-7 contro A-J di Liwei Sun; nel secondo ho eliminato un corto Luca Stevanato con A-8 contro A-9, a pochi passi dal tavolo finale.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Al final table c’erano pochi italiani in corsa. Ho avuto un momento difficile ma mi sono risollevata. Al momento del deal a tre left avevo dieci bui e per questo non ho preso il premio maggiore.

Ho vinto comunque 80.000€ che non sono pochi. Avrei preferito vincere un po’ di più e lasciare il trofeo agli altri ma va bene così!

Per arrivare in fondo ad un evento del genere bisogna beccare gli incroci giusti. Sono contenta comunque perché arrivavo da un 4° e un 3° posto in altri tornei e quindi ho confermato il mio stato di forma”.

 

irenebaroni-nova-gorica

 

Sui social sono arrivati tantissimi complimenti a Irene da parte di amici e appassionati che sono contenti di rivederla a questi livelli.

Adesso nella classifica delle pokeriste italiane più vincenti di sempre Irene Baroni dovrebbe essersi avvicinata sensibilmente al primo posto di Carla Solinas!

La vittoria al Perla però non cambia più di tanto i piani di Irene, che ci spiega: “A dicembre ho due tornei importanti di bridge (il mio lavoro) e quindi non potrò fare altri eventi di poker.

A fine anno andrò ai Caraibi per giocare cash game. Nel frattempo dovrò anche prepararmi perché questa estate volerò in Giappone per migliorare il mio giapponese“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari