Thursday, Aug. 22, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Feb 2018

|

 

Perchè Musta ha chiamato?

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Perchè Musta ha chiamato?

Area

Vuoi approfondire?

C’è un neo nel secondo posto che è valso a Kanit 500.000€ al 50.000€ Super High Roller PartyPoker Millions Rozvadov?

Sulla nostra pagina Facebook, la condotta di Musta nella mano che ha decretato la vittoria dell’inglese Chi Zhang ha fatto storcere il naso a diversi fan.

“Con 40bb e l’edge che ha, Musta si poteva risparmiare quel call con A9 – è il leit-motiv dei messaggi che abbiamo ricevuto.

Ma vediamo lo spot nel dettaglio. Il testa a testa è in corso da un paio di ore, Musta è partito in svantaggio e si è poi accorciato ulteriormente ma ha appena trovato un raddoppio pushando con Coppia di Cinque l’apertura di Zhang che chiama con KT.

Nel momento della mano fatidica ha uno stack di poco superiore ai 40bb, spilla A9 e completa da piccolo buio.

E qui fermiamoci un momento: il complete in heads-up è una mossa che può essere declinata in molti modi diversi. Al testa a testa conclusivo del Main Event WSOP Europe l’amico di Musta Gianluca Speranza l’ha elevata ad arte completando il 100% dei bottoni.

Al Super High Roller del PartyPoker Millions Rozvadov Musta ne ha invece fatto un uso più oculato, in cui comunque era alternata ai raise.

Va da sè che una buona parte delle ragioni per cui usare in modo consistente il complete da bottone in heads-up, hanno a che fare con il trapping, ovvero con lo spingere l’avversario a metterle tutte da peggio.

Così facendo, al testa a testa del Main WSOP Europe, Gianluca Speranza era riuscito a intrappolare l’avversario Martì Roca De Torres, poi salvato da un board amico (AJ vs A5 con split).

Fondamentale dunque per comprendere le ragioni del call di Musta è stabilire il range di push che assegna a Zhang.

Vista la profondità degli stack, è assai probabile che Kanit abbia tolto dal range di Zhang tutto il top, che avrebbe rilanciato per contenere la fold equity: niente Assi e Re di sicuro dunque, e forti dubbi che anche coi Jack e le Donne possa overpushare per oltre 40x effettivi; lo stesso dubbio, seppur più labile, è sensato anche per mani premium come A-K o A-Q.

Cercando di affinare in PokerStove un range dove 4-4 è il bottom, dunque, ecco quello che otteniamo:

range push zhang headsup kanit

A fronte di questo range, dunque, l’A9 di Musta:

  • E’ dominato da ATo-AQo e ATs-AJs
  • Domina le combo da A4s->A8s e A8o
  • Parte al 40% contro KTs->KQs, QJs, KJo+
  • Flippa contro le coppie da 4-4 a 8-8
  • E’ dominato da TT-JJ

Per una equity vs. range di quasi il 49%:

equity a9 musta headsup

Per odds nude e crude Musta deve stare attorno al 48%, ma per quanto positivo in cEV, essendo arrivato in un heads-up in cui ballavano 300.000€, contro questo range il call non lo sarebbe in $EV.

E’ assai probabile, dunque, che al momento di decidere per il call Kanit abbia assegnato all’avversario un range ben più largo di quello sopra (che in effetti, prendendo Coppia di Quattro come bottom, è molto tendente al nitty).

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari