Thursday, Oct. 24, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Apr 2018

|

 

Il Big Blind Ante sbarca anche alle WSOP! Palansky: “L’abbiamo testato, velocizza il gioco”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Il Big Blind Ante sbarca anche alle WSOP! Palansky: “L’abbiamo testato, velocizza il gioco”

Area

Vuoi approfondire?

A quanto pare c’è una piccola ma significativa rivoluzione in atto nel mondo del poker live.

Appena pochi giorni fa vi abbiamo raccontato delle novità introdotte dall’EPT di Monte Carlo, tra le quali spicca il Big Blind Ante.

Ora il format viene adottato ufficialmente anche dalle mitiche WSOP di Las Vegas, che tra qualche settimana proporranno dei tornei importanti con la nuova formula.

Ecco cosa scrive Seth Palansky in persona in un comunicato diffuso a tutta la stampa di settore: “Dopo aver testato il format Big Blind Ante nel WSOP Circuit e aver monitorato le sedi che lo utilizzano, le WSOP annunciano che verranno inseriti dei tornei Big Blind Ante nel programma del 2018.

Ufficialmente 8 dei 78 eventi da braccialetto d’oro saranno caratterizzati dal format Big Blind Ante. Useranno inoltre il format Big Blind dei side come i Daily Deepstacks, i Mega Satellites e i tornei del weekend da $25k e $50k presso il King’s Lounge. Questo range di eventi dal buy-in diverso permetterà allo staff di monitorare l’implementazione e di decidere per una sua eventuale espansione in futuro.

Per chi non ha familiarità con il format, ecco come funziona. I giocatori non mettono più un ante ciascuno in ogni mano, ma è il giocatore seduto sul Big Blind che aggiungerà un unico ante, pari al Big Blind.

Per esempio, con i bui 500-1.000, il giocatore da Big Blind metterà 1.000 per il suo Big Blind e 1.000 per l’Ante. In totale il suo contributo sarà di 2.000. L’Ante (1.000) è ‘morto’ e sarà messo immediatamente nel piatto. Il Big Blind (1.000) è ‘vivo’ e sarà parte del betting pre-flop.

Se un giocatore nel torneo non ha abbastanza chips per pagare Big Blind e Ante, il Big Blind viene pagato per primo, seguito dall’ante.

Non importante quante chips ha un giocatore, egli potrà sempre vincere l’intero Ante. Vediamo un esempio. I bui sono 4/8k e il big blind paga anche 8k di ante. Un partecipante che non è seduto sui bui gioca con solo 1k un three-way pot contro i bui. Se quel partecipante vince, vince 11k (il suo stack più 1k di ogni giocatore più 8k di ante). In questo scenario, una sola chip vince 11 chips“.

Il BB-ante insomma ridisegna il concetto di ante: “L’ante in questo formato non è più uno specifico ammontare che ogni giocatore paga in ogni mani. Ora è un importo specificato che ogni giocatore paga a ogni round. Il bello del format Big Blind Ante è che i giocatori non devono più ricordarsi di mettere l’ante a ogni mano oppure capire se l’hanno già messo oppure no. Non ci saranno più dispute con l’intento di capire chi non ha pagato l’ante. Inoltre, i dealer non dovranno perdere tempo a raccogliere le ante, permettendo ai giocatori di giocare più mani in ogni livello.

Poiché il Big Blind Ante è uguale al Big Blind, il format tratta tutti i giocatori equamente. Per chi volesse provare questo nuovo format, ci saranno vari modi alle WSOP 2018, partendo da un buy-in di 150$ fino ad arrivare a 1.000.000$“.

Perfino il mitico Big One for One Drop da 1 milione di buy-in adotterà infatti il Big Blind Ante. Ecco la lista completa degli eventi WSOP che useranno il format Big Blind Ante questa estate:

  • Event #5: $100,000 High Roller No-Limit Hold’em
  • Event #13: $1,500 No-Limit Hold’em
  • Event #20: $5,000 No-Limit Hold’em
  • Event #45: $1,000 No-Limit Hold’em (30-minute levels)
  • Event #54: $3,000 No-Limit Hold’em
  • Event #74: $10,000 6-Handed No-Limit Hold’em
  • Event #77: $50,000 High Roller No-Limit Hold’em
  • Event #78: $1,000,000 Big One for One Drop No-Limit Hold’em
  • 4pm: $200 Daily Deepstack (one-day event) Daily May 29-July 17
  • 10pm: $150 Daily Deepstack (one-day event) Daily May 29-July 17
  • King’s Lounge: $25,000 No-Limit Hold’em – Every Friday at 8pm
  • King’s Lounge: $50,000 No-Limit Hold’em – Every Sunday at 8pm
  • Mega Satellites: A variety running daily in Pavilion Room. See staff.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari