Friday, Dec. 6, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Lug 2019

|

 

Il secondo posto di Dario Sammartino al Main WSOP sui media italiani e internazionali

Il secondo posto di Dario Sammartino al Main WSOP sui media italiani e internazionali

Area

Vuoi approfondire?

L’assegnazione del bracciale nel main event delle WSOP 2019, occupa tutte le prime pagine dei media di settore, in Italia e all’estero. E’ il momento di esaltare il successo del neo campione del mondo Hossein Ensan. Ma grande risalto lo troviamo anche per Dario Sammartino. Rispetto al tedesco, il nome dell’azzurro era già da prima conosciuto a livello internazionale.

Uno step in più per il partenopeo, il quale se da un lato mastica amaro per il trionfo svanito, dall’altro riceve l’ennesima meritata gratificazione dei media. Non solo, ma in Italia le vicende di Dario Sammartino hanno stuzzicato le redazioni di giornali online più generalisti o comunque meno inclini a dare spazio al poker sportivo. Una bella rivincita per tutto il settore, in giorni così difficili e di cambiamento. Vediamo dunque come è stata trattata la notizia.

Mediaset e Gazzetta per Dario Sammartino

Il nome di Dario Sammartino, all’indomani del secondo posto nel campionato del mondo di poker, viene esaltato anche da media italiani che non si occupano di poker. Fra gli altri spuntano Gazzetta.it e Sportmediaset.it .

Gazzetta.it

Il giornale italiano per eccellenza dedicato allo sport, vale a dire la Gazzetta dello Sport, ritaglia uno spazio sul suo portale per celebrare il secondo posto di Dario Sammartino. Su Gazzetta.it il titolo recita: “Sammartino è vice-campione del Mondo, porta a casa 6 milioni di dollari“. L’articolo riporta i dati del torneo e sottolinea come il campano sia emerso in un field di 8.569 players. Unica inesattezza il fatto che fossero, secondo la gazzetta, tutti professionisti. Sappiamo bene come al fianco di Professional Poker Player, ci sono anche tanti giocatori amatoriali od occasionali. Il main event è il sogno di tutti.

 

Il titolo della “rosea”

 

SportMediaset.it

Anche SportMediaset.it non è rimasta impassibile davanti all’impresa di Dario Sammartino e il suo titolo è fotocopia di quello della Gazzetta: “Dario Sammartino vicecampione del mondo, vince 6 milioni di dollari!“. Il pezzo è molto esaustivo e oltre a spiegare cosa sono le WSOP, ripercorrono il cammino di Dario Sammartino nel main event, con posizioni e stack giorno per giorno. C’è spazio anche per celebrare il tifo azzurro in quel di Las Vegas, altro protagonista assieme al campano.

Corriere.it

Se la Gazzetta chiama, il Corriere della Sera risponde e così sulle pagine di Corriere.it leggiamo: “Sammartino, il re italiano del poker vince 6 milioni di dollari a Las Vegas e totalizza premi per oltre 14 milioni“. Si celebra il risultato e anche lo score in carriera di Dario. Un pezzo che chiama in causa anche Filippo Candio, il primo italiano nella storia a raggiungere il tavolo finale del main event WSOP. Lo stesso Candio, definisce il partenopeo, il numero 1 al mondo.

NapoliToday.it

Napoli celebra il suo campione. E non potrebbe essere altrimenti, grazie al sito NapoliToday.it: “Dario Sammartino, impresa sfiorata per il campione napoletano di poker“. Nell’articolo spazio al secondo posto di “Madgenius” e si ripercorre tutta la carriera da giocatore di Dario.

FanPage.it

Spazio anche su FanPage.it per l’azzurro: “WSOP 2019. L’italiano Sammartino (quasi) sul tetto del mondo: secondo ai mondiali di poker”. Dal risultato ottenuto, passando per il numero di rivali messi alle spalle, fino a spiegare in cosa consistono i campionati del mondo. Stride l’errore sul numero di italiani presenti al main event. Si parla di appena 4 azzurri, ma i nostri giocatori erano quasi un centinaio allo start del torneo dei tornei.

La stampa estera

Fatta una doverosa carrellata sui siti generalisti italiani che hanno voluto dedicare spazio all’impresa di Dario Sammartino, vediamo adesso cosa dicono le prime pagine dei siti stranieri che da sempre si occupano di poker. Ovviamente a livello estero, il focus è soprattutto sul campione del mondo, ma non mancano spunti sull’azzurro.

Pokernews.com

Il principale sito di poker al mondo dedica il titolo al tedesco: “Hossein Ensan Wins the 2019 World Series of Poker Main Event for $10,000,000″. Nell’articolo però c’è grande spazio per Dario Sammartino, considerato il più forte dei giocatori nel lotto dei finalisti, ma fermato a sua volta dallo strapotere di Ensan.

Highstakesdb.com

Su highstakesdb.com titolo per Ensan ma anche per Dario: “ENSAN DEFEATS SAMMARTINO AND LIVINGSTON TO WIN 2019 WSOP MAIN EVENT BRACELET AND $10,000,000“. Nel pezzo poi si parla del partenopeo, di come abbiamo gestito il duello finale e del tifo incessante dei tifosi che hanno accompagnato Dario in questa cavalcata.

Pocketfives.com

La bibbia del poker online recita nel titolo: “Hossein Ensan Wins 2019 WSOP Main Event for $10,000,000″. Nel corpo dell’articolo si ripercorrono i passaggi più importanti dell’ultima giornata del tavolo finale e si analizzano le mani che hanno condannato alla seconda piazza Dario Sammartino.

Poker 10.com

Sul maggior sito spagnolo dedicato al poker il titolo è abbastanza lampante: “Hossein Ensan se proclama campeón derrotando a Dario Sammartino en el HU“. Nell’articolo invece si da grande risalto alla partenza lanciata e spettacolare dell’azzurro, elegantissimo nel suo vestito, a cui però non fa seguito la rimonta completa nel duello finale con il tedesco.

Pokerfirma.com

Il sito tedesco e in lingua tedesca per Germania, Austria e Svizzera, ovviamente celebra il suo campione: “Hossein Ensan ist der Poker Weltmeister 2019“. Grande spazio all’impresa di Ensan e qualche parola di circostanza sulla seconda posizione di Dario Sammartino.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari