Sunday, Oct. 25, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 30 Set 2020

|

 

I cinque minuti più folli del 2020 a un tavolo cash game

I cinque minuti più folli del 2020 a un tavolo cash game

Area

Vuoi approfondire?

Cinque minuti oltre i confini della realtà pokeristica.

Quanto è successo i giorni scorsi a una partita cash game online con blinds $500/1000/2000, è almeno almeno da camicia di forza.

Seduti al tavolo gli specialisti high-stakes Timofey ‘Trueteller’ Kuztnesov e il fenomenale Linus ‘LLinusLLove’ Loeliger: con loro il misterioso player ‘CrazyTrader’ che a un certo punto decide di lanciare una pazza idea per rompere la noia.

“Andiamo all-in al buio?”

Evidentemente la proposta indecente solletica l’animo da gambler di ‘Trueteller’, che decide di accettare.

Loeliger invece si mette in sit-out e lascia in chat una risata: probabilmente lo svizzero ha già preso i pop-corn per gustarsi lo spettacolo in arrivo.

Il giocatore di Hong Kong e Trueteller iniziano a mettere tutti i loro stack nel mezzo senza guardare le carte… Non parliamo di noccioline ma di 200.000$ ciascuno ad ogni all-in!

Ecco come sono andate le mani giocate al buio con il ‘run it twice’.

 

Primo all-in al buio

Al primo all-in ‘CrazyTrader’ si presenta con 2T, ‘Trueteller’ ha 7T, i due board che vengono girati sono entrambi degli split pot:

allin al buio

 

Secondo all-in al buio

A questo punto è ‘Trueteller’ che chiede in chat se l’avversario voglia fare un altro all-in al buio. ‘Crazytrader’ accetta e con 4T parte da underdog contro il A5 del russo.

Primo board: KJK7Q

Secondo board: AQAQ6

Trueteller incassa l’intero pot e ‘Crazytrader’ chiede subito di farne un altro. Trueteller accetta.

 

Terzo all-in al buio

CrazyTrader: K9

Trueteller: A5

Primo board: Q7342

Secondo board: JJ432

Il giocatore di Hong Kong perde altri 200 mila dollari ma vuole un’altra rivincita. Trueteller non può che accettare.

 

Quarto all-in al buio

Prima di questa action arriva al tavolo Wiktor Malinowski che si siede alla sinistra di Loeliger. Ma quando capisce come vanno le cose si dilegua all’istante.

CrazyTrader: 7T

Trueteller: 44

Primo board: 7A283

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Secondo board: AQ3KA

Questa volta finisce con uno split.

 

Quinto all-in al buio

crazytrader: t7

Trueteller: 98

Primo board: 245TJ

Secondo board: J2A28

Altro split pot

 

Sesto all-in al buio

crazytrader: 4T

Trueteller: TJ

Primo board: T9327

Secondo board: K3286

crazytrader non ne ha abbastanza e chiede un altro all-in al buio. “Questo è l’ultimo aggiunge”

 

Settimo all-in al buio

Forse la precisazione del player di Hong Kong dipende dal fatto che abbia ‘brasato la cassa’. Il suo ultimo all-in di questi cinque minuti di insana follia pokeristica non è di 200 mila dollari come i precedenti, ma di quasi 130 mila euro.

crazytrader: T2

trueteller: JK

Primo board: J64J3

Secondo board: 946AA

A questo punto crazytrader alza bandiera bianca. trueteller ringrazia e ironizza “fuck skill, luck is superior” mentre è seduto davanti a un milione e quasi duecentomila dollari.

 

DON’T TRY THIS AT HOME

Può sembrare superfluo dirlo, ma questi cinque minuti non hanno nulla a che fare con il poker.

Anche se la messa è andata in scena a un tavolo del nostro amato gioco, lo spettacolo è stato di puro gambling, come pure ha sottolineato ‘Trueteller’ in chat.

Se ci piace tanto il poker è per la sua natura di skill game: non azzardatevi mai a fare simili follie!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari