Wednesday, Apr. 21, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Feb 2021

|

 

L’azione più incredibile di sempre di Scotty Nguyen

L’azione più incredibile di sempre di Scotty Nguyen

Area

Vuoi approfondire?

Ci sono mani di poker che restano scolpite nella memoria per la loro rilevanza tecnica.

Poi ci sono mani che restano impresse per la condotta sopra le righe. Quelle della serie ‘Don’t try this at home’, ossia che non hanno un particolare valore educativo per i neofiti del poker, anzi, ma che sono comunque in grado di sbalordire e lasciare a bocca aperta ritagliandosi un loro posto nell’immaginario pokeristico.

Di questo secondo tipo è l’incredibile mano di Scotty Nguyen che andiamo a raccontare.

 

Il contesto

Main Event WSOP 2003, in 839 hanno pagato il buy-in di 10 mila dollari generando un montepremi di 7 milioni 800 mila dollari. Tra loro c’è anche uno sconosciuto Chris Moneymaker, che poi andrà a vincere il torneo dando il la al boom del poker online.

Ovviamente ci sono anche i più quotati professionisti delle due carte dell’epoca, da Phil Hellmuth, che finisce in 27° posizione per 45 mila dollari di premio, a Phil Ivey, relegato a uomo bolla del tavolo finale con un’altra mano rimasta impressa nella storia del poker.

Al tavolo con Scotty Nguyen c’è anche Humberto Brenes: proprio “El Tiburón” (“lo squalo”, ndr) è la vittima della action folle del giocatore di origine sudvietnamita.

humberto brenes scotty nguyen main event wsop 2003

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La mano

In piatto unopened Nguyen apre 12.000 da cutoff (anche se dice 21 mila), alla sua sinistra Humberto Brenes tribetta a 40.000 con AT.

Scotty prende tempo e tira un sorso dalla bottiglia di birra appoggiata sotto al tavolo.

“Questa è la migliore azione che abbia mai fatto al tavolo verde – dice, prima di alzare la posta fourbettando a 100 mila.

Brenes si alza dal tavolo e va in the tank togliendo la visiera e gli occhiali da sole che aveva indosso. Il costaricano continua a ragionare mentre Nguyen, in piedi con una bottiglia di birra in mano, gli si rivolge tra un sorso e l’altro: “Non puoi chiamare, è troppo per te. Centomila è troppo per te!”

Alla fine Brenes decide di foldare, Scotty gli mostra le sue carte:

“Ho puntato centomila con queste carte… O mannaggia, andavano bene per il blackjack!”

 

Il video

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari