Friday, Sep. 24, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 29 Lug 2021

|

 

La mano che ha infranto i sogni del settimo braccialetto WSOP di Daniel Negreanu

La mano che ha infranto i sogni del settimo braccialetto WSOP di Daniel Negreanu

Area

Vuoi approfondire?

Nelle World Series Of Poker online in corso sulla piattaforma ufficiale delle WSOP David Peters ha centrato ieri il terzo braccialetto in carriera.

Daniel Negreanu invece è arrivato a tanto così. Il settimo sigillo World Series continua a sfuggire, un braccialetto manca al canadese da otto anni: una eternità considerando il fatto che il canadese gioca tantissimi tornei a ogni edizione World Series, che sia live od online come è stato negli ultimi due anni.

Ma a Daniel non è bastato l’entusiasmo per il ritorno alla vittoria in un torneo di poker dal vivo.

All’evento 600$ KO disputato sulla piattaforma online delle World Series Of Poker, Daniel si è ritrovato a due sole eliminazioni dal tanto agognato titolo. I suoi sogni si sono infranti su questa mano.

 

Cooler?

Con uno stack di 13bb, Negreanu decide di difendere il grande buio con Q9 sulla apertura di Anthony Kennedy da bottone.

Flop Q44, Negreanu checka e poi rilancia x2 la cbet dell’avversario, che chiama.

Turn 2, Negreanu shova per meno di una pot sized bet, Kennedy snappa e gira AQ!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il river è una blank e il canadese esce in terza posizione per 19.851 dollari di premio. Il titolo va allo stesso Kennedy che nel testa a testa finale supera Anthony Basile e vince braccialetto e più di 41 mila dollari.

 

Che possibilità aveva Daniel di sopravvivere?

Da uno sguardo esterno, questa mano non risulta tra le più belle giocate dal canadese. Come ragione può bastarne anche solo una: al momento di girare le carte, Daniel era dominato. Solo la fortuna avrebbe potuto aiutarlo.

Sul nostro calcolatore di odds possiamo vedere come Daniel Negreanu aveva il 13% circa di probabilità di sopravvivere, equamente divise tra i nove del mazzo che gli avrebbero permesso di vincere la mano con doppia coppia più alta, e le donne e i quattro che avrebbero portato uno split pot.

 

Conoscendo il canadese non dubitiamo che continuerà a provarci: prima o poi la maledizione del settimo braccialetto sarà cancellata da una vittoria. Tutto da vedere, invece, quando ciò succederà.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari