Thursday, Jul. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Giu 2024

|

 

WSOP 2024: Farha fa la voce grossa al Seniors Championship, Agnelli al day 2 del 3.000$ Freezeout!

WSOP 2024: Farha fa la voce grossa al Seniors Championship, Agnelli al day 2 del 3.000$ Freezeout!

Area

Vuoi approfondire?

Detto del 15° posto di Dario Alioto al Championship H.O.R.S.E. e del 100k High Roller che vede Viktor Blom chipleader, ecco il secondo report WSOP di giornata con gli eventi chiusi a tarda notte in quel di Las Vegas.

Al Seniors Championship cinque italiani avanzano al day 2, come del resto è riuscito a fare anche Donis Agnelli al 3.000$ Freezeout.

Al Championship Razz è bagarre tra i big.

 

Ev. #46 – 1.000$ Seniors Championship

Affluenza massiva al secondo day 1 del Seniors Event che ha visto al suo termine 914 giocatori mettere lo stack nella busta. Tra loro, oltre ai notables Matt Glantz, Mike Matusow e John Hennigan, troviamo anche cinque italiani, con Luigi Panico scatenato che ha chiuso nella 15° posizione del count.

A guardare tutti dall’alto in basso con un monster-stack di 212 bb c’è il canadese William Elliott, mentre nella quarta posizione del count troviamo nientemeno che Sammy Farha.

Top ten chipcount

Rank Player Country Chips Big Blinds
1 William Elliott Canada 530,000 212
2 Stephen Shaw United States 407,000 163
3 John De Klerk Canada 365,000 146
4 Sammy Farha United States 347,000 139
5 Rambo Halpern United States 336,500 135
6 Lawrence Beach United States 333,500 133
7 Burton Rubin United States 331,500 133
8 John Ziebarth United States 326,000 130
9 Jonathan Cheramie United States 321,000 128
10 Jeffrey Mulder Canada 317,000 127

 

Chipcount italiani

15 Luigi Panico – 296,000
147 Giovanni Di Donato Motta Visconti – 153,000
331 Michele Galatola – 104,500
333 Luca Antinori – 104,000
598 Fernando Gatto – 61,000

 

Ev. #49 – 3.000$ Freezeout NLHE

1.252 ingressi hanno portato il payout dell’evento NLHE da 3.000$ di buy-in a $3,342,840, che saranno distribuiti tra i 187 player in the money che torneranno stanotte ora italiana per il day 2.

Tra loro non figurano Alex Foxen, Brad Owen, Maria Konnikova, Scott Seiver e Martin Kabrhel. Torneranno invece il vincitore del Main WSOP 2025 Martin Jacobson, Chris Brewer e Marco Johnson.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per noi italiani tornerà soprattutto Donis Agnelli che ha messo nella busta 414 mila gettoni che gli valgono il 35° stack di giornata. A guardare tutti dall’alto in basso è il russo Ivan Ruban, unico giocatore capace di sfiorare il milione e mezzo di chips.

Ecco la top ten del chipcount:

Rank Player Country Chips Big Blinds
1 Ivan Ruban Russia 1,476,000 148
2 David Stamm United States 1,165,000 117
3 John Kenner United States 1,089,000 109
4 Sami Bechahed United States 927,000 93
5 Andjelko Andrejevic United States 856,000 86
6 Marko Grujic United States 836,000 84
7 Simas Karaliunas Lithuania 822,000 82
8 Maximiliano Gallardo Argentina 671,000 67
9 David Kaufmann Germany 664,000 66
10 Erfan Geula United States 651,000 65

 

 

#50 – 10.000$ Razz Championship

Il Championship Razz ha contato 98 giocatori ai nastri di partenza ma la registrazione tardiva resterà aperta anche per la prima ora di gioco del day 2: l’obiettivo è superare le 123 entries della scorsa edizione.

Tra i caduti nei nove livelli del day 1 troviamo Shaun Deeb, Brian Hastings, Patrick Leonard e il fresco campione del Championship Seven Card Stud James Obst.

Torneranno invece Brian Yoon, peraltro con uno stack che gli vale la quarta posizione del chipcount provvisorio, Nick Schulman, John Monnette, Brandon Shack-Harris, Chad Eveslage, Scott Seiver e Daniel Negreanu.

Dopo l’uscita dal 100.000$ Super High Roller WSOP il canadese ha ingaggiato una battaglia nella battaglia al Championship Razz con il loquace cinese Ren Lin, che ha chiuso in seconda posizione del count.

A guardare tutti dall’alto in basso c’è Eric Rodawig, protagonista delle partite private di Chicago organizzate dal compianto Steve Albini.

Rank Player Country Chip Count Big Bets
1 Eric Rodawig United States 276,500 46
2 Ren Lin China 250,500 42
3 Arthur Morris United States 225,000 38
4 Brian Yoon United States 218,500 36
5 Carlos Chadha United States 207,500 35
6 Sean Akhavi United States 190,500 32
7 Andrey Zhigalov Russia 189,500 32
8 Robert Massman United States 172,500 29
9 David Funkhouser United States 164,000 27
10 Denis Strebkov Russia 159,000 27

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari