Monday, Dec. 6, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Feb 2014

|

 

Chris ‘moorman1’ Moorman: 18 ore di grinding per la 20° Triple Crown online!

Chris ‘moorman1’ Moorman: 18 ore di grinding per la 20° Triple Crown online!

Area

Vuoi approfondire?

Nel poker c’è chi si lamenta per gli scoppi subiti in ogni sessione e chi, invece, grindando pesantemente, neanche si accorge che A-A è stato battuto da 7-2 offsuited.

Chris ‘moorman1’ Moorman, l’uomo dei record per gli oltre dieci milioni di dollari vinti online, fa certamente parte della seconda categoria: se è il giocatore con più soldi vinti con un mouse tra le mani è infatti perché genera volumi impressionanti, dando vita a sessioni interminabili, come quella che lo scorso weekend gli ha regalato la 20° Triple Crown in carriera.

Questo il ‘cinguettio’ di Chris al termine di una sessione non certo da dilettante:

moormy

Diciotto ore consecutive di tornei non è una cosa da tutti ma, evidentemente, Chris stava rincorrendo in tutti i modi l’obiettivo della 20° Triple Crown e la stanchezza, i campioni, sanno come gestirla e tenerla buona nei momenti decisivi.

Nel caso qualcuno ancora non lo sapesse, una Triple Crown online si ottiene vincendo almeno tre tornei nell’arco di sette giorni su tre diverse poker room e condizione necessaria è che l’mtt abbia più di 100 partecipanti.

Il primo successo di Moorman è arrivato venerdì 28 gennaio al Pokerstars.fr Storm, torneo da 620 giocatori che gli ha fruttato 4,300$, e nello stesso giorno ha vinto anche il Winamax High Roller per 8,900$ comunque non valevole per la ‘triplice corona’ visto che i concorrenti erano appena 74.

Dopo aver vinto un altro piccolo mtt su Pokerstars.fr, ha raggiunto il secondo ‘step’ vincendo il Pokerstars 22$ Cubed, sabato, per 6,200$, surclassando un field di 654 avversari.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A un passo dal raggiungere un altro storico ‘goal’, l’inglese ha continuato a cliccare saggiamente sul mouse, riuscendo a portare a casa, sempre sabato, un torneo su Full Tilt che però aveva meno di 100 iscritti.

Il completamento della 20° Triple Crown arriva così nella notte tra domenica e lunedì, quando Chris ha fatto suo il major domenicale di Party Poker, con oltre 1.000 iscritti, che gli ha permesso inoltre di aggiungere 27,000$ al suo già smisurato bankroll.

Un vero grinder come lui ha bisogno di poco tempo per recuperare energie, e infatti già ieri sera lo abbiamo trovato ai tavoli su Pokerstars.com schierato al Super Tuesday da 1,050$ di buy-in, torneo a cui ha partecipato anche il nostro Rocco ‘Sephirot88’ Palumbo:

 

moorman

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari