Thursday, Nov. 14, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 25 Mar 2014

|

 

Alessandro Borsa trionfa all’Explosive Sunday: “Al tavolo finale ero rimasto con soli 4bb!”

Alessandro Borsa trionfa all’Explosive Sunday: “Al tavolo finale ero rimasto con soli 4bb!”

Area

Vuoi approfondire?

Anche nelle situazioni più critiche, nel poker nulla è mai perduto. “A chip and a chair”, diceva Doyle Brunson: in fondo bastano un paio di colpi fortunati per invertire la rotta, risalire e cambiare le sorti del nostro torneo.

Alessandro Borsa è un regular MTT conosciuto in tutte le room nostrane: “90giuda90” su Pokerstars, “SonoUnProPureIo” su Poker Club e “G0dLetM3Win” su iPoker, circuito dove ieri ha messo in riga ben 332 players all’Explosive Sunday assicurandosi una prima moneta da 9.625€.

“Non pensavo potesse essere il mio torneo – racconta – ‘inizio del final table è stato un disastro: prima perdo un flip con A – K contro la coppia di 4 del mio avversario poi inizio una fase di card dead totale. Oltretutto in posizione su di me c’era un giocatore maniac con tante chips che non mi lasciava il minimo spazio di manovra e i miei pochi steal non sono andati mai a buon fine. A 7 left rimango con 4bb ed è lì che cambia tutto: riesco a trovare due double up prima con 6 – 6 contro 2 – 9 del bb e poi con A – K vs A – J del maniac. Mi riporto sui 20x e da lì, nonostante uno stack non così corposo, ho preso il controllo del tavolo e mi sono portato dai 20 ai 50 bui senza mai giocarmi uno showdown“.

Anche nel testa a testa conclusivo la buona sorte resta fidata compagna del 23enne milanese: “Arrivo in HU con uno svantaggio di 1 a 2 dato che il mio avversario ha eliminato il 3° e il 4° classificato. Nonostante lo svantaggio, ho preso le redini del testa a testa in quanto “Ricciola70” giocava abbastanza passive sia pre che post flop. Poi ha ha cambiato marcia, tribettando tantissimo e donkbettando any flop su i miei raisati. Finiamo ai resti K – J vs A – T e vado io. Infine gli prendo quasi tutto lo stack in un flip. A – Q > 4 -4,  ogni tanto ci vuole [sorride]…”

explo

Nonostante il pazzesco comeback, Alessandro non è di certo uno che si affida alla fortuna: Gioco in media 5 giorni a settimana, tra i 17/19 tornei a sera con ABI (Average Buy-in) che va tra il 65/70. Quella di ieri è vittoria che fa morale dato l’inizio non formidabile di questo 2014, a differenza di uno splendido 2013. Sicuramente parteciperò all’IPT di Sanremo, trasferta che avevo in programma a prescindere da questo successo. Obiettivi futuri? Diciamo che, per quanto concerne l’online mi accontenterei di replicare il profit dello scorso anno, per quanto riguarda i live ne gioco talmente pochi che mi basterebbe chiudere le trasferte even. Di certo vincere la picca sarebbe davvero un sogno…”

 

Eldorado 50.000 garantiti

Niente deal nel main domenicale di Poker Club: “GDeFeudis” si accaparra l’intero bottino da 11.500 euro. Runner-up “FabioLagana1“, terzo “DankoChecca” ai quali vanno rispettivamente 7.500€ e 5.000€. Solamente ottavo “RaiseUp1“, chipleader al termine del day1.

eldo

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari