Saturday, Jun. 19, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 1 Set 2014

|

 

Costantino Prota Clemente: “Ho perso malamente uno Spin&Go da 10.000€… ma continuerò a grindarli!”

Costantino Prota Clemente: “Ho perso malamente uno Spin&Go da 10.000€… ma continuerò a grindarli!”

Area

Vuoi approfondire?

La delusione di qualche giorno fa un po’ è scemata, anche se, ne siamo certi, ogni tanto il pensiero a quel ‘maledettissimo’ Spin&Go gli ci andrà.

Stiamo parlando di Costantino Prota Clemente, regular mtt conosciuto col nickname ‘R3m1da’, che qualche giorno fa è passato dalla gioia di uno spin fortunatissimo da 10.000 euro alla delusione per un runner-up quanto mai doloroso.

Costantino, incuriosito dalla novità lanciata da PokerStars.it, da ottimo ex specialista di sit’n’go turbo, si è messo a grindarli, arrivando a tablare anche 10x, e in appena due giorni ne ha giocati circa 600.

“Ho chiuso con un piccolo profit questa prima esperienza agli Spin&Go, causato anche dal fatto di aver preso circa il 90% quelli col montepremi minimo e poche volte lo spin x4 e x6. Ho runnato normale, nulla di eccezionale, ma è stato piuttosto semplice vincerne moltissimi grazie al fatto che l’80% dei player incontrati erano degli occasionali, totalmente ignari dei range di push/fold. Giocavano esclusivamente per provare a vincere una grossa somma in poco tempo, senza stare a riflettere troppo sulla strategia da adottare. Proprio per questo, dunque, credo che questi nuovi sit’n’go siano positivi per il poker online nostrano, infatti numerosi giocatori occasionali stanno arrivando ai tavoli per provarli”.

‘R3m1da’ ci dice la sua riguardo la loro potenziale battibilità e dà un consiglio a PokerStars

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“E’ ancora presto per tirare le somme, è necessario giocarne migliaia prima di fare un bilancio. La rake è alta ed è importante poi riuscire a vincere quei sit nei quali si è preso lo spin grosso. Inoltre, credo sia fondamentale che venga introdotta la possibilità di fare deal quando si è dentro uno Spin&Go dal moltiplicatore massimo, perché giocarsi un heads-up hyperturbo da 10.000€ è un rischio troppo alto da correre…”.

Costantino, appunto, ha vissuto sulla propria pelle la delusione di un runner-up tanto pesante, avendo perso il testa a testa dell’unico Spin&Go da 10.000€ finora incontrato.

“Dopo poche mani mi sono ritrovato in heads up contro un’avversaria che giocava un po’ a caso. Sono in vantaggio 2:1 quando, a bui 15-30, con soli 10 blind, decide di flattare il mio raise standard da bottone (Q-J suited) con Q-5 off. Finiamo ai resti e la mia top pair risulta perdente contro la sua doppia coppia. Poche mani dopo, poi, andiamo all-in e con K-J perdo contro la sua coppia di cinque, showdown che le consegna i 10.000€”.

Nonostante la cocente delusione, Costantino non si abbatte più di tanto: “Nonostante questa brutta bad beat continuerò a grindarli, perché al momento, senza molti regular, credo siano +EV. Spero che, qualora capitasse di nuovo uno spin da 10.000€, la fortuna non mi volti nuovamente le spalle…” .

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari