Friday, Apr. 23, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 9 Feb 2016

|

 

Macellari show ai tavoli di PLO H/L: “Accanto al tavolo avevo la pagina delle regole!”

Macellari show ai tavoli di PLO H/L: “Accanto al tavolo avevo la pagina delle regole!”

Area

Vuoi approfondire?

Il successo al Sunday Million dello scorso settembre, per una prima moneta da oltre 200.000€, non ha suscitato invidie.

Marco “M.Macellari” Macellari si è rivelato al mondo pokeristico con una semplicità e simpatia che hanno stregato a tutti, diventando dunque, in poco tempo, uno di quei personaggi che non può che fare bene in questo ambiente.

Nella serata di ieri il marchigiano, stanco dei classici tavoli di Hold’em, ha deciso di schierarsi al PLO High/Low 2€-4€:

“Dopo aver bustato l’evento TCOOP da 250€ di buy-in con una sbracciata random, mi ha preso voglia di giocare un po’ a cash game, ma il classico Texas Hold’em non mi andava proprio. Ho pensato subito al cinese e al polacco, ma su Stars, purtroppo, non ce n’è traccia. Ho dunque pensato di buttarmi sull’Omaha, ma nemmeno lì sentivo di avere i giusti stimoli. Il lampo è dunque venuto di lì a poco quando ho visto due player schierati ad un tavolo di Pot Limit Omaha H/L: perfetto per ‘abbattere’ la monotonia!”

Unico, piccolo problemino di sorta: Marco non ha praticamente mai giocato a Pot Limit Omaha High/Low!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Le mie uniche esperienze – racconta – risalivano a dei tornei HORSE in alcuni eventi *COOP di qualche anno fa. Ma ovviamente, anche in quel caso, mi ero schierato un po’ a caso. Ieri però ero davvero carico e ho voluto provarci; è stato dunque necessario aprire la pagina wikipedia dedicata al giochino più altri siti che suggerivano range di apertura, flat e raise. Ma la cosa più importante è stata capire bene le regole: non ricordavo se il low partisse dal 7 o dall’8 se la wheel (A-2-3-4-5) contasse come high, low o entrambi. Insomma, ci è voluto un po’ per capire le dinamiche, ma alla fine non è andata così male…”

Già, perché anche se sembra dura crederci, Marco ha chiuso la sessione a circa +9 poste, abbandonando il tavolo dopo aver sfondato quota 4.000€!

macellari

“Ho giocato conto dei player che credevo reg, ma hanno fatto giocate piuttosto incomprensibili. Forse sono semplicemente io che non le capivo, forse ho semplicemente runnato bene, fatto sta che ho scooppato ‘si dice così, no?’ diversi big pot. Ad ogni modo ho centrato il vero obiettivo: sono riuscito a divertirmi, e vincere, giocando una variante sostanzialmente sconosciuta. Se dovessi mai rigiocare? Non so. Posso solo dirvi che oggi non ho fatto in tempo a svegliarmi che ero già seduto al tavolo…”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari