Wednesday, May. 25, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 14 Apr 2016

|

 

Il deal folle di ‘brunojuve92’ in HU allo SCOOP: accetta meno di quanto avrebbe preso chiudendo secondo!

Il deal folle di ‘brunojuve92’ in HU allo SCOOP: accetta meno di quanto avrebbe preso chiudendo secondo!

Area

Vuoi approfondire?

I player più ‘anziani’ forse ricorderanno il deal estremamente vantaggioso, nonché strano, che riuscì a strappare nel novembre 2011 al Night on Stars Mario ‘supermet01’ Perati, quando a tre left si garantì un euro in più rispetto alla prima moneta originaria.

Ieri sera però, allo SCOOP PokerStars, è stato sottoscritto un deal – che da qualunque angolazione lo si guardi – è assurdo, inspiegabile. Abbiamo provato a capirne il senso, ma non c’è.

Andiamo alla cronaca, a quello che è successo.

Siamo in heads up all’evento 14 Low da 10€, si giocano l’orologio ’19RESPECT86′ e ‘brunojuve92’. Al campione andranno 5.566 euro e al runner up 4.090€.

Non eravamo al tavolo, dunque non abbiamo uno stralcio della chat, in cui sarà stato certamente coinvolto un moderatore della poker room.

Sapere quello che si sono detti, forse, aiuterebbe a capire quanto accaduto che, leggendo il payout ufficiale, è obiettivamente senza senso: il vincitore, ’19RESPECT86′ ha infatti incassato 5.577€, quindi 11€ in più rispetto alla prima moneta originaria, mentre ‘brunojuve92’, il runner up, 4.079€, ovvero 11€ in meno rispetto al premio messo da parte per il secondo classificato.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Erano le tre di notte, perciò la stanchezza e la scarsa lucidità avranno certamente influito dopo una maratona pokeristica di molte ore, condita anche da un po’ di tensione, ma prendere meno soldi di quanto ‘brunojuve92’ avrebbe preso non discutendo il deal, francamente, è qualcosa di folle.

deal

Seppur il livello medio si sia sensibilmente alzato negli anni, queste cose fanno capire che ci sono ancora giocatori che non hanno ben chiari alcuni aspetti del gioco…

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari