Monday, Aug. 15, 2022

Poker Online

Scritto da:

|

il 22 Set 2017

|

 

Exploite Alert! Federico Mannias bluffa con showdown value senza successo, ma…

Exploite Alert! Federico Mannias bluffa con showdown value senza successo, ma…

Area

Vuoi approfondire?

Regular del NL100 e NL200, già interpellato per qualche spot interessante giocato in passato, Federico ‘FCTAXSI’ Mannias si è offerto quest’oggi di rivelarci un TP, apprezzabile, ahilui, solo sulla carta.

Il tentativo di far foldare il suo avversario si è infatti rivelato un buco nell’acqua, ma il player sardo sembra non aver alcun timore nell’esporsi alle critiche. E ascoltando attentamente i ragionamenti che si celano dietro a questo spot, pare averne ben donde…

Ma andiamo con ordine e passiamo alla mano ‘incriminata’: tavolo NL100 di PokerStars.it. Solamente 3 player al tavolo. ‘FCTAXSI’ gioca con uno stack da 100€ e apre da bottone a 2.24€ con 99, small blind (reg, stack 176.42€) tribetta a 8€, passa bb, chiama Federico.

Flop: 28K.

C-bet 5€ da parte di small blind, chiama ‘FCTAXSI’.

Turn: 2.

Second barrell a 19€ per small blind, ancora call per Mannias.

River: Q.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Checka small blind, all-in 68€ per ‘FCTAXSI’, call per oppo che mostra KQ e si assicura il piatto.

Probabilmente ci sta sfuggendo qualcosa… Cosa spinge un reg a bluffare vs reg su questa texture in tribettato?

Ascoltiamo il Mannias-pensiero:

“Preflop e flop non credo ci sia molto da dire se non fare qualche appunto sui range: sb è un reg che in questa dinamica gioca 3bet or fold per cui mi aspetto 3betti un range lineare del 18% circa. Flop mi aspetto cbetti questa size su questa texture con frequenza attorno al 100%. Turn il suo range di bet credo sia abbastanza polarizzato quindi ipotizzo betti ad alta frequenza overpair e K piu forti, FD, bluff come Q-J, Q-Ts, J-Ts sfruttando l’effetto dei blockers mentre con una frequenza più bassa mani come A-Q, K medi come K-Ts e K-9s e delle pair che decide di depolarizzare come T-T, J-J dal momento che io devo difendere ancora diverse pair peggiori. River quando checka è molto interessante capire se si può deviare dall’ottimale. Se ci pensiamo un attimo possiamo vedere come il nostro range percepito non contiene bluff puri per cui, di fronte ad uno shove, il mio avversario avrebbe difficoltà a difendere correttamente dal momento che non è una tendenza del field turnare in bluff showdown value. Decido di turnare in bluff 9-9 per far foldare a oppo mani come Q-Js, Q-Ts, qualche A-Q e mettere in difficoltà A-K,K-J,K-Ts e K-9s. In un ottica bilanciata probabilmente 9-9 si può checkare ad alta frequenza in quanto abbiamo delle pair con meno sd value da turnare in bluff, ma considerando le tendenze medie del field e su come vengono percepiti i range in questo spot mi aspetto che l’EV della bet sia più alta del check.”

Amen.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari