Sunday, Nov. 28, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 3 Ott 2017

|

 

Thinking Process – Luca ‘PervisPaske’ Paschetta e una coppia di donne giocata tricky…

Thinking Process – Luca ‘PervisPaske’ Paschetta e una coppia di donne giocata tricky…

Area

Vuoi approfondire?

Dopo aver ammirato e discusso i Thinking Process di Andrea Crobu e Nicolò Serlenga, riecco la nostra rubrica intenta a estrapolare info sui meccanismi che si celano dietro curiose scelte di gioco.

Protagonista odierno l’ineffabile Luca ‘PervisPaske’ Paschetta, che nella serata di ieri, impegnato ad un tavolo 2€/4€ di PokerStars.it ha scelto una linea assolutamente fuori standard in un tribettato heads-up con coppia di donne.

L’evoluzione del board è ovviamente ciò che ha convinto il piemontese a tenere questa condotta. Gustiamocela in grafica:

Interesting!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Lasciamo dunque la parola all’ex Supernova Elite:

“Oppo rientra nella categoria reg-tard. Sa quel che fa, ma commette diversi errori. La partita era abbastanza movimentata e quando decide di flattare pre alla mia 3bet sono certo non abbia mai top range, con cui avrebbe 4bettato praticamente sempre. Al flop decido di checkare con il plan di check/raisare to broke: sarebbe meglio non avere la Q poiché riduco le combinazioni di draw del mio avversario, ma mi sembra comunque la move +EV. Oppo checka dietro. Quando checka dietro ho molto spesso la best hand, ma il K turn freeza inevitabilmente l’actione decido di bussare ancora per check/callare. Oppo bussa ancora. Su quell’A al river checko pensando di vincere un buon numero di volte allo showdown, ma il mio avversario decide di puntare 60€ (circa 1/3 punto). Questa size è abbastanza faceuppante, visto che o sta thin valuebettando un A o sta bluffando. Nel dubbio credo che l’all-in sia decisamente meglio del fold (e del call!), visto che il mio range può ancora contenere diversi trap e farebbe comunque un enorme fatica a chiamare con il value (A-x) che sta rappresentando. Oppo ci pensa qualche secondo e decide di foldare.”

Chi avrebbe avuto il fegato di tenere questa condotta? Quanti di voi avrebbero check/foldato river? Quanti avrebbero check/callato? Ditecelo senza paura su Facebook! 😉

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari