Saturday, Dec. 14, 2019

Strategia

Scritto da:

|

il 13 Gen 2018

|

 

Danielino in action! “KidPoker” al NL10000 su PokerStars ma il nuovo approccio fa discutere

Danielino in action! “KidPoker” al NL10000 su PokerStars ma il nuovo approccio fa discutere

Area

Vuoi approfondire?

Ve ne abbiamo parlato, a più riprese, in questi ultimi giorni.

L’icona del Texas Hold’em moderno Daniel Negreanu intende restare al passo coi tempi e dopo lustri di successi non vuole certo lasciarsi scalzare dalle nuove fenomenali leve dell’online

Il numero uno della all time money list mondiale ha recentemente dichiarato di voler adottare un nuovo approccio, mixando la Game Theory Optimal con il gioco Exploitativo. Una sorta di ibrido, teso a confondere il più possibile le idee ai suoi avversari.

E proprio nella serata di giovedì, il canadese ha sfoggiato questo nuovo stile di gioco ai tavoli di cash game di PokerStars dot com: impegnato in un 50/100$ “Kid Poker” è riuscito a effettuare il suo primo 2-up in uno spot che non può non far discutere.

5 giocatori al tavolo. “mczhang” (stack 200x) apre a 218$, Daniel con 10.000$ esatti di partenza, tribetta a 900$ con 55. Foldano i blinds e la parola torna a ora che opta per una 4-bet a 2.300$, Daniel chiama.

E già qui potremmo soffermarci. Poiché in ottica bilanciata il tribet/call pre con una small pocket pair è tendenzialmente sempre -EV long term. Specialmente se giochiamo 100x effettivi. Chiamando, giochiamo con circa 1.5 psb flop e a nostro avviso non esistono strategie exploitative che tengano post flop.

Il flop recita 485. Bella la vita, eh? 😀

Double check.

Turn: 7.

Checka nuovamente ‘mczhang’, bet 2.500$ per “KidPoker”, call.

A questo punto il pot è di 9.750$ e Daniel gioca con appena 5.200$. Nel poker tutto è possibile, ma verosimilmente non esistono carte su cui ‘mczhang’ folderà river dopo aver chiamato turn. Qui sorge il dubbio della bontà di questo ‘Hybrid theory’ ma probabilmente siamo noi a non avere ancora tutti gli strumenti a disposizione per carpirne l’efficacia…

Il river 2 completa un flush runner runner, ma dopo il check del 4bettor, Daniel non può non shovare questa combo 4 value.

Call per ‘mczhang’, costretto a gettare i suoi pini (AA) nel muck.

Le uniche considerazioni exploitative che ci sovvengono in questo spot riguarderebbero l’eventuale fold di ‘mczhang’ al river, visto che Daniel difficilmente blufferebbe dopo aver scelto quella size turn, ma è chiaro che le odds sono ormai troppo favorevoli per or, al quale basterebbe pizzicare Daniel almeno 1 volta su 4 in bluff per rendere questo call profittevole.

Ciò che viene spontaneo chiederci è: con quali altre combo avrebbe tenuto questa linea il buon Negreanu? Questa action e questa texture permettono shove in bluff bilanciati o si tratta di una move che attua sempre ed esclusivamente con value?

Restiamo in attesa di scoprire – e successivamente analizzare – giocate analoghe, anche e soprattutto quando non flopperà set…

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari