Friday, Dec. 13, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 1 Feb 2019

|

 

Il 6+ Hold’em? “In Italia il più presto possibile!”

Il 6+ Hold’em? “In Italia il più presto possibile!”

Area

Vuoi approfondire?

Ve ne abbiamo parlato pochi giorni fa: visto il sorprendente successo ottenuto live, PokerStars – sempre attenta ai gusti dei giocatori – ha recentemente lanciato sul dot com e numerose altre estensioni il 6+ Hold’em.

Di che cosa si tratta? Probabilmente lo avrete sentito con il nome di Short Deck: il 6+ Hold’em è un Texas Hold’em a 36 carte!

Un gioco che potrebbe davvero coinvolgere anche vecchi appassionati, visto che per certi versi ricorda molto il poker all’italiana, con il colore che batte il full house e l’Asso che può essere utilizzato per costruire la scala ‘minima’ (A-6-7-8-9).

Anche per questo, i vertici di PokerStars sembrano volersi muovere il più rapidamente possibile per inserire questa disciplina anche nella lobby ‘nazionale’ a cui ci è permesso accedere.

“Stiamo lavorando per rendere disponibile il 6+Holdem in Italia il più presto possibile – ci hanno assicurato dal quartier generale dot com della picca rossa.

E’ davvero questione di poco, dunque, per poter saggiare la nuova variante che i giorni scorsi ha impegnato in una sessione streaming via Twitch diversi ambasciatori di PokerStars.

 

 

Lo show su Twitch

Lex Veldhuis, Jaime Staples, Fintan Hand, Ben Spragg e Kevin Martin in compagnia di Nick Walsh di OP-Poker: sono i protagonisti della sessione di 6+ Holdem a un tavolo 0.40/0.40$ mandata in streaming multicam su Twitch.

Alcuni, come ‘spraggy’, sono apparsi abbastanza confusi sulle dinamiche da mettere in pratica e i range con cui giocarsele tutte…

Come ricordato in apertura, in questa specialità il colore batte il full house, visto che matematicamente ci sono meno probabilità di centrarlo. E se il board si paira river, non bisogna imprecare come nel più classico Hold’em, anzi… 😀

Uno degli spot più divertenti della sessione va in scena tra Jamie Staples e Fintan ‘easywithaces’ Hand. Jamie decide infatti di puntare 14$ al river su board A78 9 K ma subisce il raise a 42$ di Fintan.

Jamie sembra seriamente in dubbio sulla decisione da prendere: “Penso di dove chiamare, ho colore alla donna, ma…”

Nemmeno il tempo di farlo ragionare su che è lo stesso ‘easywithaces’ a spronarlo:

“Colore alla donna? Ma veramente? Dai metti quei soldi in mezzo e smetti di slowrollare che hai vinto!” 😀

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari