Wednesday, Oct. 16, 2019

Strategia

Scritto da:

|

il 28 Feb 2017

|

 

Negreanu spiega quando quittare una sessione di cash: “Decidete prima quante ore giocherete”

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Negreanu spiega quando quittare una sessione di cash: “Decidete prima quante ore giocherete”

Area

Vuoi approfondire?

Quando conviene alzarsi da un tavolo di cash game?

Questa è sicuramente una domanda che molti principianti si fanno e alla quale non è facile dare una risposta. Ci ha provato Daniel Negreanu con un video a fare chiarezza.

Sappiamo tutti che Negreanu è, almeno per il momento, il giocatore più vincente della storia dei tornei live, ma può vantare una discreta esperienza anche nel cash.

Negreanu in pochi minuti ci offre la sua soluzione ad un problema che molti gli sottopongono, partendo proprio dalla tecnica da lui stesso utilizzata anni fa.

Nei primi anni della mia carriera grindavo il cash game con regolarità, dal lunedì al venerdì. Come decidevo quando alzarmi? Lo decidevo prima di sedermi!

Proprio così, quando vi apprestate a giocare una sessione di cash, dovete prima decidere quante ore resterete al tavolo“.

Il motivo è abbastanza semplice da capire. Seguite il ragionamento di Negreanu: “”La mente gioca brutti scherziQuante persone conoscete che siano in grado di valutare lucidamente una situazione dopo 15 o 20 ore di cash?

Tanti giocatori si sentono migliori degli altri al tavolo. Perdono, pensano che sia solo colpa della sfortuna e si rifiutano di alzarsi“.

Ecco quindi cosa bisogna fare: “Supponiamo che vi sediate una sera alle 18 ad un tavolo cash e che decidiate in anticipo di giocare fino a mezzanotte.

A mezzanotte dovrete staccare, non importa se in vincita o in perdita. Ovviamente potete anche smettere prima, se siete stanchi o in difficoltà. Siamo umani, non robot.

Il poker è un gioco di lungo termine. Quando è il caso bisogna smettere di giocare e riprovarci il giorno dopo. Meglio giocare poche ore ma concentrati, godendosi il resto della giornata“.

Negreanu si rivolge in particolare ai suoi colleghi pro: “Fatevi una vita. Non passate tutto il giorno al tavolo da poker“.

Questo è un tema che più volte Negreanu ha toccato ultimamente. Non a caso negli ultimi anni ha smesso di girare forsennatamente i tornei come faceva una volta.

Tornando al discorso sul cash, questo è il consiglio conclusivo di Negreanu: “Rispettate un programma. Pensateci prima di prendere 75 bad beat al tavolo.

Altrimenti vi ritroverete ancora seduti alle 8 di mattina convinti di poter avere la meglio sugli altri mentre loro avranno capito benissimo che siete voi il fish“.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari