Monday, Dec. 6, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 8 Nov 2017

|

 

TP doppio – Sorrentino bluff-catcha Suriano con Asso alta al 250€ HU ICOOP

TP doppio – Sorrentino bluff-catcha Suriano con Asso alta al 250€ HU ICOOP

Area

Vuoi approfondire?

Pizzicare l’avversario in bluff con Ace high è motivo di grande soddisfazione per tutti i giocatori di No Limit Hold’em, soprattutto in un evento heads up.

Quando a scontrarsi nel testa a testa poi ci sono due players come Andrea ‘ANDREXSORRE’ Sorrentino e Davide ‘Zizinho89’ Suriano, poi, lo spettacolo è assicurato!

I due ci hanno raccontato i rispettivi thinking process messi in atto in una mano che li ha visti sccontrarsi all’evento ICOOP-15 €250 NLHE Heads-Up NO LATE REG €50,000 gtd poi vinto da Roberto ‘DrunkSpewer’ Morra.

Ecco l’azione nel dettaglio.

I bui sono 40/80, stack effettivo di 50 big blinds.

‘ANDREXSORRE’ apre 160 AT da bottone, ‘Zizinho89’ 3betta 480 , call.

Flop K 9 7 ‘Zizinho89’ bet 480, ‘ANDREXSORRE’ call.

Turn Q ‘Zizinho89’ bet 880, ancora call per ‘ANDREXSORRE’

River 6 Push di ‘Zizinho89’, call di ‘ANDREXSORRE’!

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

TP ANDREA ‘ANDREXSORRE’ SORRENTINO

Nel preflop siamo 50x e visto il flow dell’heads up potrei anche pensare ad una 4bet ma decido di fare solo call trappando la mia mano. Sul flop oppo cbetta half molto velocemente, quasi senza pensare; questo time tell e la size della bet, mai utilizzata da Davide negli altri spot, sono stati i due motivi che mi hanno portato a fare call per rivalutare turn: ho Ace high e blockero combo forti come AK, JT e T8.

La sua bet nella street successiva sulla Q mi spiazza: Zizinho punta 880 su 1920 di pot, move che mi fa escludere mani come AK AA e QQ che giocherebbero diversamente.

Forse sul turn ho overthinkato un po’ ma in generale mi aspetto che oppo checki almeno una strada perché non vedo combo di valore che possano fare una 3barrel su questa texture. Chiamo perché credo di avere ancora la mano migliore e perchè ci sono molti river buoni da poter rappresentare.

Il river è un 6 che chiude un eventuale T8 e Zizinho pusha. Qui, ai miei occhi, il mio avversario è molto polarizzato; in altri spot Davide ha scelto sempre il check river per indurre al push tutti i miei draw missati, altra considerazione che mi convince a callare con Ace high!

Devo dire che vedere Q3 allo showdown mi ha sorpreso tanto, giocare in quel modo second pair for value vale il titolo secondo me. Lo scontro è stato davvero divertente, purtroppo volevo fare scala ma non è caduto il J!”

 

TP DAVIDE ‘ZIZINHO89’ SURIANO

Prima di parlare dello spot in questione premetto che Andrea è un giocatore che inventa molto, non solo in heads up; so anche che è un giocatore che non folda spesso, però credo sia giusto ogni tanto aggredire il suo range di open con una 3bet.

Su flop con K high decido di cbettare ma non ho plannato la mano in bet bet push: anzi, ammetto che quando ricevo il call di oppo sono in give up! La dama al turn però cambia tutto: a questo punto penso di essere avanti contro il suo range e quindi decido di bettare per valore per poi pushare sul river e farlo herocallare!

Quando il mio avversario chiama avevo già pensato che potesse metterle tutte con un punto marginale, quindi non credo che questo plan sia sbagliato contro il suo range.

Ho letto tanti commenti sui social, qualcuno ha interpretato in modo strano le mie scelte ma voglio confermare che ho shovato in value e non in bluff perché so che Andrea non folderebbe mai una mano migliore della mia…infatti ha chiamato con Asso alto!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari