Tuesday, Jul. 23, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Lug 2012

|

 

WSOP 2012 – Main Event day 6 – 27 left, ottime Gaelle Baumann ed Elisabeth Hille!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP 2012 – Main Event day 6 – 27 left, ottime Gaelle Baumann ed Elisabeth Hille!

Area

Vuoi approfondire?

Vanessa Selbst ha dovuto cedere il passo in 73° piazza, ironia della sorte, l’ultima player premiata con una cifra a “soli” quattro zeri (88.000 $): rimasta con meno di dieci bui ha dovuto open-pushare Q7 off trovando sulla sua strada A8s che hanno chiuso una scala runner runner da incubo.

Ma in gara, tra i migliori 27 giocatori del Main Event, ci sono ancora due giocatrici di poker, per una vera rivincita del poker al femminile. Elisabeth Hille e Gaelle Baumann sono lì, nella parte alta del chipcount. La norvegese dai capelli rossi conclude il day 6 addirittura in quinta posizione, dopo essere stata a lungo sotto average, mentre la biondina francese imbusta in ventesima posizione nel conteggio delle chip.

Domani ci sarà il day 7 e potrebbe essere un momento storico: mai due donne a un tavolo finale del Main Event WSOP. Chissà che non sia l’anno giusto per vedere due donzelle tra gli October Nine!

Davanti a tutti in questa lunga giornata di gioco si piazza il canadese Marc Ladouceur, capace di balzare in vetta nel finale, scavalcando Daniel Strelitz che era rimasto in vetta per tutta la giornata. Oltre i dieci milioni di chip anche Robert Salaburu, e più indietro tutti gli altri, a comporre i 27 che domani diventeranno i migliori nove, nell’ultima giornata di luglio di queste WSOP, prima della lunga pausa fino a ottobre. Un canadese, una norvegese, un ungherese, un australiano e una francese, insieme a tre tedeschi e ovviamente 19 statunitensi a comporre il field del day 7!

Daniel Strelitz

Piccola nota di colore: la gestione del torneo da parte dei floormen e del personale WSOP è stata, come al solito, insufficiente da molti punti di vista. Al torneo più importante del mondo, cambiare idea tre volte consecutivamente sul criterio di fine giornata (si gioca fino a 27, poi fino alla fine del livello in corso, poi di nuovo fino a 27) non è indice di estrema professionalità.

Domani si ripartirà alla caccia del tavolo finale nel day 7 con questa situazione di partenza:

I migliori 27 hanno già un premio assicurato di 294.601 $ in tasca, ma il payout inizia a farsi molto verticale da qui in poi: ecco gli “scalini” dei premi del Main Event 2012, con differenze di decine di migliaia di dollari che risulteranno determinanti per i player ancora in gioco!

1° – $8,527,982
2° – $5,292,889
3° – $3,797,558
4° – $2,850,494
5° – $2,154,616
6° – $1,640,461
7° – $1,257,790
8° – $971,252
9° – $754,798

10°-12° – $590,442
13°-15° – $465,159
16°-18° – $369,026
19°-27° – $294,601

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari