Wednesday, May. 25, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 28 Feb 2014

|

 

IPT Saint Vincent – Day 1A: il chipleader è Caria. Giornata ok per Speranza, Fiorilla e Savinelli!

IPT Saint Vincent – Day 1A: il chipleader è Caria. Giornata ok per Speranza, Fiorilla e Savinelli!

Area

Vuoi approfondire?

E’ iniziata ieri la tappa valdostana dell’Italian Poker Tour Pokerstars, per la prima volta con la struttura accumulator modificata: gli iscritti si sono trovati davanti uno stack di 18.000 (a fronte dei 700€ versati per il Day 1A) e coloro che andranno avanti si troveranno ad affrontare livelli da 75 minuti durante il Day 2 e da 90 minuti dal Day 3 fino alla conclusione del torneo.

Hanno deciso, dunque, di iscriversi al Day 1A in 166 e 62 di loro sono riusciti, al termine degli otto livelli previsti, a sigillare almeno una chip nella busta in vista del Day 2 di domenica.

La giornata ha visto grande protagonista Alessandro Caria che, in virtù delle 125.500 chips conquistate, ha ottenuto una netta chiplead.

Secondo posto, invece, per Marco D’Amico con uno stack di 97.500, di poco davanti rispetto a Tommaso Bonini, terzo con 87.100 gettoni accumulati.

Ottimo comunque il nono posto provvisorio per il professionista abruzzese Gianluca Speranza (76.100) e l’undicesimo ottenuto da Alberto Fiorilla (72.600).

Buono l’esordio nell’IPT di Saint Vincent anche per Stefano Mura (64.500), Gianluca Trebbi (59.300) e Carlo Savinelli (57.800) che, a conclusione della ‘fatica’, ha orgogliosamente postato su Facebook la foto della sua busta colma di chips:

savinelli

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Entrano nella top 30 del Day 1A anche l’ex professionista di Poker Club Maurizio Musso, 22° con 56.400, e Gianpaolo Eramo, già runner up a un recente IPT, 23° con 54.600.

Si qualificano al Day 2 anche Dario Sammartino, 33° con 41.800, Daniele Amatruda, 36° con 38.000, Marco Bognanni, 37° con 37.800, Luigi Curcio, 41° con 32.600, Ivan Gabrieli, 46° con 30.500, Andrea Dato, 51° con 25.100, Federico Piroddi, 57° con 20.700, e Antonio Bernaudo, 58° con 19.400.

Giornata condita con un’amara eliminazione, invece, per i team pro Pokerstars Luca Pagano e Pierpaolo Fabretti, per Filippo Candio, Sergio Castelluccio e Rocco Palumbo che, sulla sua fan page Facebook, ironizza così riguardo la sua uscita dal Day 1A:

rocco

Ecco il chipcount del Day 1A, mentre l’appuntamento col Day 1B dell’IPT di Saint Vincent è per oggi dalle ore 14:

ipt

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari