Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Mar 2014

|

 

WPTNational Day1B: Alessandro Minasi su tutti, molto bene Delfoco e Bonavena

Area

Vuoi approfondire?

E’ appena finito il Day1B del WPTNational di Venezia di GDpoker, con un grande successo di iscritti: con i 277 di oggi arriviamo a un totale di 404 partecipanti a questa magica tappa del circuito. Un numero che ha permesso di superare i 350.000€ di montepremi, il che fa prevedere una prima moneta molto importante.

Finisce come chipleader della giornata Alessandro Minasi, che vola fino alle 142.200 fiches, uno stack che gli consentirà di partire nel Day2 come l’uomo a inseguire. Minasi ha avuto una giornata intensa, soprattutto quando una volta rotto il suo tavolo si è trovato seduto insieme a due giocatori del calibro di Roberto Romanello prima e poi Rocco Palumbo. Ciò nonostante, riesce a prendere il comando del tavolo e chiude da primo protagonista il Day1.

Seguendo la dinamica di ieri abbiamo visto tanti giocatori di prestigio oggi ai tavoli, alcuni dei quali non avevano trovato fortuna nel Day1A. E’ il caso per esempio di Dario Sammartino, che nonostante parta ancora col piede storto riesce a tirarsi su e chiude a 60.800 gettoni. Praticamente ogni volta che si passava vicino al suo tavolo lo si vedeva raccogliere le fiches degli altri giocatori. Attenzione, perché ‘Madgenius’ è finalmente arrivato a Venezia.

sammartino1b

Abbiamo visto anche Giuliano Bendinelli riprendersi dalla discreta giornata di ieri. Anche se a un livello dalla chiusura Giuliano era praticamente nella stessa situazione del Day1A un rush finale gli consente di arrivare a 31.900 fiches e partire da quello che lui considera “un minimo sindacale“, ovvero una trentina di bui, leggermente sotto average ma sufficienti da poter iniziare il Day2 con ottimismo.

Ci sono stati altri protagonisti, come Francesco Delfoco, che già da metà giornata accumulava fiches senza sosta, fino a firmare la busta con 128.300 chips. Non molto lontano da lui c’è Salvatore Bonavena, che è stato seduto a uno dei tavoli più difficili di questo Day1B. In effetti al suo tavolo erano seduti Gabriele ‘Galb’ Lepore, Ferdinando Lo Cascio, Luca Fiorini e Stefano Mura, che una volta eliminato ha lasciato il suo posto a Giacomo Fundarò. Un tavolo da duri dove ‘Zazà’ è riuscito ad arrivare alle 107.000 fiches.

final_bonavena_end_d1b

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Altri illustri che chiudono positivamente la sua partecipazione oggi sono Antonio Bernaudo (84.400), Gianluca Escobar (82.200), Jackson Genovesi (79.500), Giacomo Fundarò (72.400), Federico Piroddi (70.800), Massimo Mosele (62.300), Alessandro Sarro (60.400), Michele Sigoli (59.200) e il già campione Rocco Palumbo (34.000).

piroddi

Purtroppo non vedremo domani due giocatori come Gabriele Lepore, eliminato negli ultimi livelli, né Kara Scott, molto sfortunata in questa sua partecipazione. Lei stessa ce lo spiegava: “Ho perso due mani con full under full… Meno male che prima ero riuscita a guadagnare qualche chip, altrimenti sarei uscita anche prima…“.

Domani si parte alle 14:30 con una bella giornata di poker: 248 giocatori in gara e tanti giocatori di primissimo livello che ci offriranno tante belle giocate. Non dimenticate di seguire tutti gli aggiornamenti sul nostro blog live.

Questo il Top10 del chipcount:

1. Alessandro Minasi, 142.200
2. Daniele Cuomo, 130.500
3. Francesco Delfoco, 128.800
4. Viacheslav Igin, 120.500
5. Alessandro Fusco, 120.400
6. Massimo Di Ciccio, 116.500
7. Flaviano Cammisuli, 111.800
8. Aristidis Theodoridis, 107.700
9. Andrea Michelotto, 102.000
10. Salvatore Bonavena, 100.700

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari