Tuesday, Jan. 18, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 7 Mar 2014

|

 

WPTNational Day1A: Stelian Valti chipleader, lo insegue da vicino Max Pescatori

WPTNational Day1A: Stelian Valti chipleader, lo insegue da vicino Max Pescatori

Area

Vuoi approfondire?

Avvio emozionante del WPTNational al Casinò Ca’ Vendramin di Venezia. 127 iscritti hanno pagato i 990€ di buy-in per darsi battaglia nelle storiche sale lagunari. Alla conclusione del Day1A può vantare la condizione di chipleader Stelian Valti, che guarda i suoi rivali dall’alto dei suoi 122.600 gettoni.

Partenza comunque al rallenti per questa tappa del WPTN, con tanti giocatori che decidono di usufruire della late registration. In ogni caso, dopo pochi minuti l’elenco di giocatori presenti era già notevole: iniziando dal Team Pro GDpoker al completo, con Flavio Ferrari Zumbini, Eros Mossali, Claudio ‘Bertinotti’ Daffinà e Mattia Toscano. Presenti anche tanti volti noti come Max Pescatori, Dario Sammartino, Rocco PalumboGiuliano Bendinelli, Andrea Dato e Giacomo Fundarò.

Giornata un po’ amara per Flavio Ferrari Zumbini, che ci raccontava a caldo il suo Day1A: “Sono partito male, sono sceso subito a 10.000 fiches dalle 30.000 iniziali. Poi sono risalito pian piano ma non sono mai andato oltre la posta iniziale. Chiudo a 22.900 e penso di non giocare di nuovo domani“.

Zumbini

Va invece molto meglio per il suo amico nonché partecipante a una nuova last-longer Max Pescatori, che insegue il chipleader con 119.400 fiches. Max non vede l’ora di prendersi la rivincita dopo la scommessa persa a Saint Vincent; in effetti è così fiducioso nelle sue possibilità che ha lanciato la stessa sfida a Dario Sammartino.

PescatoriIntervista

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Proprio il giocatore campano si è visto immerso in una sorta di flashback quando si è dovuto sedere accanto ad Andrea Dato, con cui condivideva Final Table all’IPT nemmeno una settimana fa. Non solo, è stato proprio Dato a eliminare Sammartino in una mano senza storia. Dario manda i resti con 6-6 da under the gun e Andrea ha un facile call alla sua sinistra con A-A. Board liscio e Dario deve abbandonare il torneo.

Sammartino2

C’erano altri tavoli di alto livello, come quello che ha visto insieme tutta la serata Giuliano Bendinelli e Luigi Curcio. Sorti diverse per loro, poiché Bendinelli chiude a solo 19.300 fiches e ci riproverà domani, mentre Curcio risparmierà un secondo buy-in grazie al suo stack di 53.500 fiches.

Niente da fare neanche per Giacomo FundaròRocco Palumbo, entrambi eliminati a pochi minuti della fine della giornata. Per Rocco una mano molto sfortunata, poiché finisce ai resti per un monster pot da 80.000 fiches con una scala nuts ma un 2 beffardo al river fa accoppiare il board e regala il full al suo avversario.

Alla fine del Day1A sono 76 i giocatori ancora in gara, che potranno decidere se passare direttamente al Day2 del sabato o riprovarci domani nel Day1B. Questo il Top 10 del chipcount, dove oltre Valti e Pescatori vediamo un grande Alberto Fiorilla:

1. Stelian Valti, 122.600
2. Max Pescatori, 119.400
3. Riccardo Chiusaroli, 92.300
4. Giacomo Benvegnù, 91.700
5. Piero Nardi, 90.000
6. Alessandro Monticciolo, 88.000
7. Alberto Fiorilla, 82.600
8. Stefano Felappi, 79.000
9. Matteo Fortunato, 79.000
10. Marco Iodice, 77.600

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari