Wednesday, Jul. 6, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Dic 2014

|

 

EPT Praga Super High Roller Day 1: guida il russo Soshnikov, Mustapha Kanit splendido sesto

EPT Praga Super High Roller Day 1: guida il russo Soshnikov, Mustapha Kanit splendido sesto

Area

Vuoi approfondire?

All’Hotel Hilton di Praga è scattato ieri il primo atto della tappa EPT che va a chiudere il 2014 pokeristico sui tavoli verdi del Vecchio Continente.

In 48 hanno infatti pagato i 50.000 euro di buy-in per partecipare al Super High Roller, primo evento di punta di questa settimana dedicata al Festival del poker europeo nella capitale ceca, ma tra i 32 giocatori rimasti in corsa c’è una nostra conoscenza, iscritto grazie a un satellite e non pagando l’intero buy-in…

Stiamo parlando di Mustapha Kanit, che vuole chiudere alla grande un 2014 per lui straordinario e attualmente si trova in una splendida sesta posizione dopo il Day 1 del Super High Roller, avendo imbustato 590.000 chips e trovandosi ben sopra l’average del torneo che è a 375.000 chips.

In testa al chipcount troviamo il russo Ivan Soshnikov, che guarda tutti dall’alto in basso con le sue 905.000 chips e che punta a una specie di back-to-back, visto che l’anno scorso è riuscito a portare a casa la picca EPT nell’evento High Roller, che da quest’anno ha lasciato spazio alla nuova formula.

Il russo, però, dovrà stare molto attento, oltre che al nostro Kanit, anche alle insidie rappresentate da altri grandi campioni ancora in gioco: solo in Top 10 troviamo la vecchia volpe finlandese Juha Helppi (terzo a quota 662.000), il tedesco Tobias Reinkemeier (quinto a 618.000) e il vincitore del Super High Roller di Barcellona Oliver Busquet, ottavo a quota 550.000 chips.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ancora in piena corsa altri nomi straordinari, come il canadese Mike Leah, il suo connazionale nonché vincitore dell’High Roller a Londra Andrew Chen, il campione del Main Event delle WSOP 2014 Martin Jacobson, un Ole Schemion in grandissima forma, gli americani Isaax Haxton e Jason Mercier, e il resto della pattuglia canadese con Sorel Mizzi e Mike McDonald.

È durato un solo giorno il Super High Roller di Joseph Cheong e di Fedor Holz, uno dei protagonisti della premiazione dei WCOOP Awards andata in scena ieri: sono stati loro due gli ultimi eliminati di giornata, e dunque non potranno concorrere per la prima moneta.

Ecco allora il chipcount del Day 1 limitatamente alla Top Ten:

  1. Ivan Soshnikov 905,000
  2. Brian Roberts 857,000
  3. Juha Helppi 662,000
  4. Martin Kabrhel 623,000
  5. Tobias Reinkemeier 618,000
  6. Mustapha Kanit 590,000
  7. Stephen Chidwick 557,000
  8. Olivier Busquet 550,000
  9. Micah Raskin 532,000
  10. Connor Drinan 528,000

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari