Saturday, Jan. 29, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Gen 2015

|

 

Quasi picca per Antonio Buonanno alla PCA: è secondo nell’8-handed da 5,300 dollari!

Quasi picca per Antonio Buonanno alla PCA: è secondo nell’8-handed da 5,300 dollari!

Area

Vuoi approfondire?

Per uno che in bacheca può vantare il successo nel Grand Final EPT di Montecarlo, senza dubbio, un secondo posto in un side event PCA rappresenta un bicchiere mezzo vuoto.

Ha infatti solo sfiorato la vittoria all’Atlantis Resort delle Bahamas, ‘storica’ e meravigliosa sede della PokerStars Caribbean Adventure, il campano Antonio Buonanno, che ha chiuso al secondo posto (81,420$) in uno dei tornei più duri e ‘skillati’ dell’intera manifestazione: il 8-handed da 5,300 dollari di buy-in.

Il nostro è stato superato nel testa a testa conclusivo da Alexander Denisov (117,250$) che, stando a quanto riportato da Buonanno su Facebook, ha ribaltato una situazione complicatissima.

Questo, appunto, quanto pubblicato da Antonio su popolare social network:

1

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Comprensibile la rabbia dell’italiano per questo runner up, dato che al final table è riuscito a superare giocatori del calibro di Galen Hall, 4° per 42,140$, Ivan Soshnikov, 6° per 26,480$, Sorel Mizzi, 7° per 20,960$, e Davidi Kitai, 8° per 16,320$.

Siamo certi che il nostro portacolori sbollirà presto la delusione, dato che il 2015, comunque, è partito nel migliore dei modi.

Questo il payout relativo al final table (91 entries totali):

  1. Alexander Denisov – $117,250
  2. Antonio Buonanno – $81,420
  3. Marc Etienne McLaughlin – $53,840
  4. Galen Hall – $42,140
  5. Allon Allison – $33,980
  6. Ivan Soshnikov – $26,480
  7. Sorel Mizzi – $20,960
  8. Davidi Kitai – $16,320

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari