Wednesday, Jul. 6, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Lug 2015

|

 

Mini IPT – Alessandro Spadaccini riparte chipleader al day 2, ottimi Mosele e Karakashi

Mini IPT – Alessandro Spadaccini riparte chipleader al day 2, ottimi Mosele e Karakashi

Area

Vuoi approfondire?

In attesa della prossima tappa IPT Saint Vincent, programmata per avere inizio il 30 luglio, andiamo a dare un’occhiata al fratello minore del torneo più prestigioso d’Italia, come sempre organizzato da Pagano Events.

Con la partenza del Day 2 pochi minuti fa, si sono ufficialmente chiuse le iscrizioni a questo Mini IPT con il termine dei due ultimi Day 1, che hanno triplicato la somma di entries registrate fino al Day 1B portando il totale a 829.

Mini IPT – Day 1C

Al terzo flight di questo Mini IPT Saint Vincent si è raggiunto il record di entries di questi quattro day 1: 287 entrate totali, superiori addirittura alla somma dei Day 1A ed 1B, i quali insieme hanno registrato 279 iscrizioni.

Hanno meritato l’accesso al Day 2 128 giocatori, guidati da Luigi Cimmino, che ha chiuso dentro la busta la bellezza di 178.600 chips, a poca distanza comunque dal secondo in classifica Juri Mereu che termina il primo day con 175.000. A completare il podio il francese Samire Bouslah con 160.500.

In top ten spicca il nome di Denis Karakashi che passa al Day 2 con 121.800, mentre più in basso nel chipcount c’è Roberto Mazzaferro, che imbusta 82.900 trovando rivincita dalla disfatta del Day 1B.

Con 59.800, Lorenzo Gemmi fresco di World Series Of Poker accede di diritto alla seconda giornata di giochi, e tra le ultime posizioni con 21.300 passa anche uno dei protagonisti de La Casa Degli Assi, Emanuele Galli.

Tra i 128 giocatori che dal Day 1C hanno accesso al Day 2, purtroppo non compariranno i nomi di Enrico Mosca, Michele Zago ed Antonio Scalzi, eliminati prima della chiusura delle buste.

Ecco la Top Ten:

Day 1c mini ipt

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Mini IPT – Day 1D

Le 263 iscrizioni del Day 1D portano la quota totale a 829, per un montepremi che supera i €240.000 totali.

Nell’ultimo Day 1 è Alessandro Spadaccini a guidare i 122 superstiti dall’alto delle sue 224.300, che gli valgono anche la prima posizione nel chipcount di partenza al Day 2.

Al secondo posto Maria Stan imbusta 173.700, e come al Day 1C troviamo un giocatore francese a ricoprire la terza posizione, Gaetan Cauchy che chiude la busta con 146.500 chip al suo interno.

Ottima prestazione di un altro reduce delle WSOPMassimo Mosele, che termina la giornata in tredicesima posizione del chipcount con 90.800 chips, Michele Zago invece si rifà dell’insuccesso di poche ore prima e passa al Day 2 con 24.000, poco più dei 21.300 di Simone Raccis che invece era stato eliminato al Day 1B.

Sorte diversa invece per Enrico Mosca che non riesce neanche nell’ultimo tentativo di accedere al Day 2.

Questa la Top Ten del Day 1D:

Day 1d mini ipt

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari