Friday, Dec. 2, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 8 Mar 2016

|

 

Kara Scott inizia alla grande la sua avventura con 888: si piazza terza a Londra con la nuova patch

Kara Scott inizia alla grande la sua avventura con 888: si piazza terza a Londra con la nuova patch

Area

Vuoi approfondire?

Non poteva cominciare meglio la nuova avventura di Kara Scott, che è entrata a far parte del team della poker room 888. Al suo primo torneo live con la patch blu, si è piazzata sul podio tra centinaia di iscritti al casinò Aspers di Londra.

Il torneo aveva un buy-in popolare di 200+20£ e un garantito formale di 50.000£ che però è stato decisamente stracciato. I dati ufficiali parlano infatti di 341 entries e 47 rebuy registrati nel corso dei tre Day 1 disputati, che hanno portato il prizepool totale a 116.820£. Nel final day Kara Scott è arrivata fino al tavolo finale, dove si presentava come quarta in chips.

Alla fine si è arresa sul gradino più basso del podio intascando un premio di 10.250£. Kara avrebbe dovuto vestire anche i consueti panni di intervistatrice, ma data la particolarità della situazione, dall’altra parte del microfono per questa volta si è cimentato Dominik Nitsche, come potete vedere dalla foto qui sotto…. dove Kara se la ride!

 

nitsche-scott

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per la cronaca il torneo è stato vinto dall’irlandese Ralph Baylor che al final table si presentava nettamente da chipleader. Proprio lui ha intascato la prima moneta da 22.500£. Ora il tour di 888 proseguirà in giro per l’Europa con altri tornei; in particolare sono previsti ben sei eventi in terra spagnola! Tornando a Kara, va detto che è davvero un periodo d’oro questo per lei.

L’avevamo già intervistata per voi un paio di settimane fa, quando era diventata ufficiale la notizia del suo ingresso nel team 888. Poi la bella moglie di Giovanni Rizzo è stata impegnata con il draft della GPL ed è stata anche premiata agli American Poker Awards come Presenter of the Year. Non ci resta che farle i complimenti per come si destreggia alla grande tra il ruolo di presentatrice e quello di giocatrice!

 

Il payout del final table di Londra:

  1. Ralph Baylor £22,500
  2. Bernard Okyere-Sasu £16,000
  3. Kara Scott £10,250
  4. Hugues Lavieu £7,600
  5. Amar Hussona £5,690
  6. Shah Raza £4,570
  7. Robert Norman £3,790
  8. Enzo Del Piero £3,020
  9. Luke Burton £2,270

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari