Friday, Jan. 22, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Apr 2016

|

 

Castelluccio sul record del WPTN: “Gli amatori hanno ancora tanta voglia di un grande torneo live”

Castelluccio sul record del WPTN: “Gli amatori hanno ancora tanta voglia di un grande torneo live”

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Non poteva mancare Sergio Castelluccio al WPT National dei record di Sanremo. C’era anche lui ad impreziosire il field da oltre 600 iscritti del Main Event, ma purtroppo la sua corsa è finita presto all’inizio del Day 2.

Abbiamo approfittato della prematura uscita di Sergio al Main WPT per fare due chiacchiere con il giocatore che occupa attualmente il 9° posto nella All Time Money List italiana, con 1.944.000$ shippati in carriera nei tornei live secondo TheHendonMob.

Castelluccio prima di tutto ha commentato per noi questo sorprendente record di Sanremo: “Seicento iscritti ad un Main Event da 990€ sono davvero tantissimi. Nessuno si aspettava un risultato così importante. Questo vuol dire che c’è sicuramente ancora tanta voglia di poker live tra i giocatori italiani.

Probabilmente il richiamo di un grande torneo è molto forte per gli amatori e non solo. Appuntamenti come questi non si possono missare. Ai tavoli ho notato che il livello di gioco non è tecnicamente eccezionale, sia tra gli italiani che tra gli stranieri. Ciò significa che ad un torneo del genere arrivano giocatori di ogni tipo: regular, amatoriali e anche grinder dell’online“.

Proprio nel particolare momento del poker online Castelluccio individua una fattore del grande successo del poker live: “Secondo me in questo particolare momento in Italia il poker online è un po’ in calo e si ha poi un riscontro di questo nei numeri ottimi del live. I giocatori spendono un pochino meno ai tavoli virtuali e possono così permettersi uno ‘shot’ ad un grosso evento dal vivo“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

sergio

Abbiamo chiesto al ‘genio’ quali impegni ha in agenda prossimamente e ci ha confermato in gran parte quello che ci aveva raccontato un paio di settimane fa: “Adesso probabilmente farò una capatina all’EPT Grand Final di Monte Carlo. Questa estate sarò tre settimane in America ma alle WSOP giocherò forse solo il Main Event.

Non mancherò assolutamente al freeroll da 1 milione di dollari delle World Series. Ci sono troppi soldi in palio e penso che nessuno si tirerà indietro, anche se la location non è proprio comodissima“.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari