Sunday, Sep. 20, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Apr 2016

|

 

Maurizio Musso al WPT National: “In questi tornei servono concentrazione e mindset”

Maurizio Musso al WPT National: “In questi tornei servono concentrazione e mindset”

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Durante il Day 2 del WPT National di Sanremo abbiamo avuto il piacere di fare due chiacchiere con l’esperto Maurizio Musso, noto giocatore piemontese che in anni di trasferte e tornei ha collezionato oltre 600mila dollari di vincite secondo il database di TheHendonMob.

Abbiamo chiesto a Musso quanto sono importanti doti come la pazienza e l’esperienza in eventi live dell’importanza del WPT National. Ecco cosa ci ha risposto: “Tornei come questi durano tante ore e bisogna assolutamente cercare di stare sempre concentrati. Basta un calo di tensione e si può rovinare tutto in una mano sbagliata.

Oggi per esempio mi hanno tirato addosso 100k (oltre 20 bb) in una guerra di bui. Il mio avversario ha pushato diretto da small con una manaccia come 4-5 e mi ha trovato pienissimo con gli assi.

Ovviamente è importante incrociare certe mani contro alcuni avversari in particolare. Ci vuole pazienza, non bisogna commettere errori aspettando gli spot favorevoli.

Io gioco da 10 anni e penso di aver ormai imparato a gestirmi nel migliore dei modi. Penso di aver raggiunto ormai una certa esperienza. Mi trovo molto bene a giocare soprattutto nelle situazioni con meno di 40 bui, che nei tornei capitano spesso.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ogni tanto è importante fermarsi a studiare e ad analizzare certe situazioni, confrontandosi con giocatori validi per aumentare la propria sicurezza e autostima. Io penso di aver corretto nel tempo certi miei leak.

Purtroppo però da quando ho vinto il Barracudas a Campione a fine 2014 i miei piazzamenti a premio non sono stati di primissimo piano. Comunque sia continuo a giocare frequentemente nei vari casinò italiani e a volte nei circoli. Ho la fortuna di abitare a Torino e di essere in una buona zona per raggiungere le principali location, come appunto Sanremo che mi piace molto.

Penso di venire qua in riviera ad agosto a giocare un po’ di cash game con i tanti turisti che vengono dalla Francia e non solo. L’importante è non forzare i colpi quando il tavolo è morbido. Bisogna galleggiare e affondare al momento giusto“.

Voi da casa in questi giorni potete seguire Musso e tutti gli altri protagonisti del WPT National di Sanremo sul nostro Social Blog Live!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari