Monday, Aug. 15, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Giu 2016

|

 

WSOP – Walter Treccarichi imbusta al Colossus, Michael Mizrachi on fire

WSOP – Walter Treccarichi imbusta al Colossus, Michael Mizrachi on fire

Area

Vuoi approfondire?

Si sono giocati questa notte altri due flight del Colossus II delle WSOP, il terzo e il quarto su sei totali previsti.

Nel Day 1C si sono iscritti 3.770 giocatori facendo salire il conteggio totale provvisorio a 9.172 partecipanti in questo evento pazzesco.

Dopo lo scoppio della bolla sono sopravvissuti in 139 e tra questi c’è anche il nostro siciliano Walter Treccarichi. Con 62.000 di stack è tra i più corti, 120esimo, ma almeno sappiamo ora che potremo contare su di lui nel Day 2.

Il migliore nel Day 1C è stato Ben Lindemulder con 362.000 imbustate. Sono avanzati anche Marvin Rettenmaier (con 307.000) e Allen Cunningham (75.000).

Hanno piazzato la bandierina in 566 e tra i premiati citiamo sicuramente Phil Laak, Joe Cada, Scott Montgomery, Calvin Anderson e Jeff Gross.

Sono stati bustati fuori dai premi i vari Phil Hellmuth, Greg Raymer, Andy Bloch, Antonio Esfandiari, Jeff Madsen, Dennis Phillips, Carlos Mortensen e Loni Harwood.

Ecco qui di seguito la top ten del chipcount del terzo Day 1 al Colossus. Spiccano i nomi dell’inglese Louis Salter sesto e del già citato tedesco Rettenmaier nono.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

day1c

 

Nel Day 1D si sono registrati altri 3.099 giocatori al Colossus con 465 di loro a premio. Dopo 18 livelli sono sopravvissuti in 105.

Negli ultimi livelli di giornata è salito in cattedra Michael Mizrachi, imbustando 259.000 gettoni. È passato anche Scotty Nguyen con 137.000 chips.

Stasera come detto si giocano gli ultimi due flight del Colossus II che par adesso conta 415 superstiti, pronti a giocare il Day 2 e tutti già a premio grazie alla particolare struttura del torneo.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari